Serie B, Risultati ultima giornata: vincono Ternana e Brescia

Fischio finale per il campionato di Serie B 2016-17, Spal regina con il Verona vice campione. Avellino si salva nelle battute finali.

Campionato di Serie B 2016-17 che volge al termine con quest’ultima giornata ancora entusiasmante e piena di soprese. Infatti, la prima notizia importante è che si svolgeranno regolarmente i Play-Off con il Frosinone che non è riuscito a staccare le pretendenti di quei 10 punti importanti per la promozione diretta nella massima serie. Allora Spal e Verona in Serie A mentre nei Play-Off si sfideranno Frosinone, Perugia, Benevento, CittadellaCarpi e Spezia. Condannate alla retrocessione Vicenza, Pisa e Latina insieme al Trapani che perde anche la speranza dei Play-Out, che non si svolgeranno. Ma scopriamo insieme i tabellini di quest’ultima giornata del campionato di Serie B 2016-17.

Ascoli-Ternana 1-2

MARCATORI: 8′ Gigliotti (A), 65′ Avenatti (T), 68′ Falletti (T).
ASCOLI (3-5-2): Ragni; Augustyn, Gigliotti (79′ Slivka), Cinaglia (64′ Mengoni 6); Mignanelli , Almici , Bianchi , Carpani , Addae ; Bentivegna (68′ Perez), Cacia
A disposizione: Lanni, Mogos, Paolini, Giorgi, Tassi, Ciarmela.
Allenatore: Alfredo Aglietti.
TERNANA (4-3-1-2): Aresti ; Zanon , Meccariello, Contini, Diakitè; Coppola(65′ Petriccione) , Falletti (79′ Valjent), Di Noia; Ledesma; Palombi (55′ Avenatti) , Pettinari.
A disposizione: Di Gennaro, Rossi, Masi, Monachello, La Gumina, Acquafresca.
Allenatore: Fabio Liverani.
ARBITRO: Lorenzo Illuzzi
NOTE: nessuna
AMMONITI: 29′ Coppola (T); 50′ Gigliotti (A); 59′ Ragni (A); 67′ Ledesma (T); 76′ Zanon (T); 76′ Almici (A); 76′ Addae (A); 83′ Meccariello (T); 89′ Pettinari (T); 90′ Augustyn (A).
ESPULSI: 78′ Masi (T).
ANGOLI: 1-2.
RECUPERO: pt 1, st 5

Avellino-Latina 2-1

MARCATORI: 34′ Insigne (L), 71′ Ardemagni (A), 81′ Castaldo (A).
AVELLINO (4-4-2): Radunovic; Perrotta (46′ Verde), Migliorini, Moretti (51′ Camará), D’Angelo; Lasik, Laverone (68′ Eusepi), Paghera, Jidayi; Castaldo, Ardemagni.
A disposizione: Lezzerini, Iuliano, Asmah, Solerio, Omeonga, Soumaré.
Allenatore: Walter Novellino.
LATINA (3-4-3): Grandi; Bruscagin, García Tena, Maciucca; Pinato Bandinelli, Di Matteo, De Vitis; Rolando (83′ Colarieti) , Di Nardo (69′ Megelaitis), Insigne (56′ Negro) .
A disposizione: Pinsoglio, Celli, De Vitis, Nica, De Giorgio.
Allenatore: Vincenzo Vivarini.
ARBITRO: Francesco Paolo Saia
NOTE: nessuna
AMMONITI: 19′ Insigne (L); 40′ Perrotta (A); 76′ Migliorini (A); 82′ Castaldo (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-1.
RECUPERO: pt 1, st 5

Brescia-Trapani 2-1

MARCATORI: 3′ Torregrossa (B), 18′ Caracciolo (B), 80′ Curiale (T).
BRESCIA (3-4-1-2): Arcari; Untersee, Coly, Blanchard; Calabresi, Romagna, Pinzi, Crociata (69′ Lancini); Bisoli; Caracciolo, Torregrossa (76′ Ferrante).
A disposizione: Festa, Prce, Camara, Dall’Oglio, Ndoj, Mauri, Sbrissa.
Allenatore: Luigi Cagni.
TRAPANI (4-3-1-2): Pigliacelli; Pagliarulo, Legittimo, Rizzato, Casasola; Nizzetto, Barillà (70′ Citro), Maracchi; Coronado (54′ Ciaramitaro); Jallow, Manconi (61′ Curiale) .
A disposizione: Guerrieri, Daì, Fazio, Visconti, Rossi, Raffaello.
Allenatore: Alessandro Calori.
ARBITRO: Fabrizio Pasqua
NOTE: nessuna
AMMONITI: 33′ Casasola (T); 37′ Torregrossa (B); 64′ Ciaramitaro (T); 82′ Citro (T); 83′ Blanchard (B); 90′ Ferrante (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0

Carpi-Novara 2-0

MARCATORI: 8′ Concas (C), 36′ Mbakogu (C).
CARPI (4-4-2): Belec; Letizia, Sabbione, Struna, Gagliolo; Romagnoli, Concas, Bianco (58′ Lollo), Mbakogu (82′ Pasciuti); Di Gaudio (74′ Fedato), Lasagna.
A disposizione: Colombi, Poli, Seck, Mbaye, Beretta, Jelenic.
Allenatore: Fabrizio Castori.
NOVARA (3-5-2): Montipò; Troest, Mantovani, Lancini; Dickmann, Calderoni, Casarini, Selasi, Orlandi (58′ Chaija) ; Macheda (69′ Lukanovic), Sansone (80′ Stoppa) .
A disposizione: Benedettini, Koch, Cinelli, Bolzoni, Kupisz, Adorjan.
Allenatore: Roberto Boscaglia.
ARBITRO: Davide Ghersini
NOTE: nessuna
AMMONITI: 34′ Calderoni (N); 41′ Macheda (N); 70′ Lancini (N); 72′ Lollo (C); 80′ Lukanovic (N).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0

Cesena-Verona 0-0

CESENA (3-5-2): Bardini; Rigione, Donkor, Falasco; Ligi, Laribi (55′ Schiavone), Crimi, Setola (63′ Koné), Garritano; Rodríguez (77′ Akammadu), Ciano.
A disposizione: Agazzi, Balzano, Capelli, Renzetti, Cavallari, Gasperi.
Allenatore: Andrea Camplone.
VERONA (4-3-3): Nicolas; Pisano, Bianchetti, Souprayen, Ferrari; Romulo (78′ Troianiello) , Fossati, Bessa (85′ Luppi) ; Zuculini, Pazzini, Siligardi (62′ Valoti) .
A disposizione: Coppola, Caracciolo, Zaccagni, Ganz, Fares, Cappelluzzo.
Allenatore: Fabio Pecchia.
ARBITRO: Federico La Penna
NOTE: nessuna
AMMONITI: 40′ Donkor (C); 60′ Siligardi (V).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 2-6.
RECUPERO: pt 1, st 4

Frosinone-Pro Vercelli 2-1

MARCATORI: 13′ Ciofani (F), 28′ Legati (Aut.) (P), 57′ La Mantia (P).
FROSINONE (4-4-2): Bardi; Crivello, Ciofani, Terranova, Krajnc; Frara, Maiello, Soddimo 6 (77′ Sammarco), Ciofani (69′ Mokulu); Paganini (87′ Fiamozzi), Dionisi.
A disposizione: Zappino, Russo, Ariaudo, Pryima, Mamic, Volpe.
Allenatore: Pasquale Marino.
PRO-VERCELLI (3-5-2): Gilardi; Berra, Eguelfi (61′ Negro), Legati; Konate, Luperto, Castellano (77′ Osei) , Castiglia, Altobelli; La Mantia, Starita (56′ Vajushi) .
A disposizione: Provedel, Germano, Mammarella, Baldini, Bianchi, Comi.
Allenatore: Moreno Longo.
ARBITRO: Gianluca Manganiello
NOTE: nessuna
AMMONITI: 11′ Castellano (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 1, st 3

Perugia-Salernitana 3-2

MARCATORI: 29′ Coda (S), 31′ Ricci (P), 45′ Di Carmine (P), 54′ Terrani (P), 58′ Ronaldo (S).
PERUGIA (4-3-2-1): Brignoli; Monaco, Del Prete, Mancini, Di Chiara; Ricci (53′ Acampora), Dezi, Brighi; Di Carmine, Nicastro (67′ Mustacchio); Terrani.
A disposizione: Elezaj, Dossena, Alhassan, Fazzi, Guberti, Di Nolfo, Forte.
Allenatore: Cristian Bucchi.
SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Vitale, Bernardini, Mantovani (40′ Bittante) , Tuia; Ronaldo (75′ Zito) , Della Rocca, Odjer; Coda, Rosina (28′ Donnarumma) , Improta.
A disposizione: Rosti, Busellato, Grillo, Garofalo, Sprocati, Carrafiello.
Allenatore: Alberto Bollini.
ARBITRO: Eugenio Abbattista
NOTE: nessuna
AMMONITI: 17′ Ronaldo (S); 22′ Del Prete (P); 39′ Ricci (P); 60′ Della Rocca (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-2.
RECUPERO: pt 3, st 3

Pisa-Benevento 0-3

MARCATORI: 51′ Puscas (B), 63′ Falco (B), 90+5′ Ceravolo (B).
PISA (4-3-3): Cardelli; Longhi, Del Fabro (89′ Polverini), Golubovic, Milanovic; Di Tacchio , Mannini, Verna (77′ Tabanelli); Zammarini (65′ Angiulli), Lores Varela, Manaj.
A disposizione: Campani, Salvi, Lazzari, Favale, Peralta, Gatto.
Allenatore: Gennaro Gattuso.
BENEVENTO (4-4-2): Cragno; Lucioni, Lopez, Camporese, Gyamfi; Pajac (57′ De Falco) , Chibsah (48′ Falco) , Eramo, Viola (83′ Pezzi) ; Ceravolo, Puscas.
A disposizione: Gori, Padella, Del Pinto, Melara, Buzzegoli, Matera.
Allenatore: Marco Baroni.
ARBITRO: Daniele Minelli
NOTE: nessuna
AMMONITI: 25′ Verna (P); 28′ Gyamfi (B); 39′ Golubovic (P); 59′ Del Fabro (P); 59′ Eramo (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 6

Spal-Bari 2-1

MARCATORI: 13′ Galano (B), 23′ Zigoni (S), 88′ Zigoni (S).
SPAL (3-5-2): Meret (50′ Poluzzi); Gasparetto (63′ Vicari), Silvestri, Giani; Del Grosso, Arini, Schiavon, Castagnetti (87′ Antenucci), Lazzari; Finotto, Zigoni.
A disposizione: Cremonesi, Bonifazi, Costa, Mora, Schiattarella, Floccari.
Allenatore: Leonardo Semplici.
BARI (3-5-2): Micai (82′ Gori) ; Daprelà, Cassani, Moras; Suagher, Romizi, Basha, Furlan, Salzano (71′ Greco); Galano, Coratella (54′ Parigini) .
A disposizione: Turi, Yebli, Lella, Maniero, Portoghese, Romanazzo.
Allenatore: Stefano Colantuono.
ARBITRO: Marco Mainardi
NOTE: nessuna
AMMONITI: 26′ Castagnetti (S); 38′ Moras (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 2

Vicenza-Spezia 0-1

MARCATORI: 11′ Giannetti (S).
VICENZA (4-3-3): Costa; Pucino, Zaccardo, Adejo (72′ Zivkov), Signori; Gucher, Orlando (76′ Cuppone 6), Bianchi; Giacomelli (47′ Cernigoi), De Luca, Siega.
A disposizione: Vigorito, D’Elia, Bellomo, Rizzo, Vita, Ebagua.
Allenatore: Vincenzo Torrente.
SPEZIA (3-5-2): Chichizola; Valentini, De Col, Ceccaroni; Terzi, Sciaudone, Vignali, Maggiore, Mastinu (68′ Fabbrini) ; Granoche (77′ Nené) , Giannetti (87′ Baez) .
A disposizione: Valentini, Migliore, Datkovic, Errasti, Pulzetti, Okereke.
Allenatore: Domenico Di Carlo.
ARBITRO: Daniele Martinelli
NOTE: nessuna
AMMONITI: 53′ Gucher (V); 71′ Sciaudone (S); 82′ Giannetti (S); 82′ Zaccardo (V).
ESPULSI: 90′ De Luca (S).
ANGOLI: 2-8.
RECUPERO: pt 9, st 3

Virtus Entella-Cittadella 4-1

MARCATORI: 20′ Tremolada (V), 27′ Catellani (V), 33′ Diaw (V), 43′ Tremolada (V), 74′ Chiaretti (C).
VIRTUS-ENTELLA (4-3-1-2): Iacobucci; Ceccarelli (76′ Benedetti), Pecorini, Pellizzer, Baraye; Palermo (83′ Cleur), Tremolada, Di Paola; Ardizzone; Catellani (68′ Puntoriere), Diaw.
A disposizione: Ayoub, Filippini, Ba, Sini, Zaniolo, Moscati.
Allenatore: Giampaolo Castorina 7,5.
CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi (46′ Pedrelli), Pelagatti, Pasa, Martin; Pascali, Iori (69′ Schenetti), Paolucci; Chiaretti; Arrighini, Iunco (71′ Fasolo) .
A disposizione: Paleari, Varnier, Valzania, Bartolomei, Maniero, Strizzolo, Kouame.
Allenatore: Roberto Venturato.
ARBITRO: Juan Luca Sacchi
NOTE: nessuna
AMMONITI: 83′ Pecorini (V).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 1, st 3.