Serie B Sedicesima Giornata: Risultati e Marcatori

Dopo l’anticipo del Castellani tra Empoli e Brescia terminato 2-2 con la capolista che solo al 94′ è riuscita ad evitare un inaspettato capitombolo interno, il sabato di B offre match altrettanto interessanti in attesa del posticipo di lunedì tra Bari e Ternana che chiuderà questo sedicesimo turno di campionato.

Avellino-Calcio.it ha seguito per voi, in diretta e con continui aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi, l’evoluzione dei match in calendario a partire dalle ore 15.

EMPOLI-BRESCIA 2-2 (53′ Tavano E, 61′ Caracciolo B, 71′ Grossi B, 94′ Tavano E)

AVELLINO-CESENA 0-0

LATINA-JUVE STABIA 1-0 (74′ Jonathas L)

MODENA-SIENA 1-1 (45′ rig. Mazzarani M, 93′ Rossetti S)

PADOVA-CROTONE 0-0

PALERMO-NOVARA 2-1 (45′ Belotti P, 52′ Gonzalez N, 90′ Belotti P)

PESCARA-CARPI 4-2 (14′ Brugman, 35′ Concas C, 48′ rig. Maniero P, 61′ Politano P, 77′ Maniero P, 86′ Di Gaudio C)

REGGINA-SPEZIA 1-2 (1′ Da Silva R, 48′ Migliore S,  58′ Ebagua S)

TRAPANI-VIRTUS LANCIANO 1-0 (68′ Basso T)

VARESE-CITTADELLA 2-1 (8′ Coralli C, 17′ Pavoletti V, 34′ Cristiano V)

BARI-TERNANA (2 dicembre, ore 20.30)

DIRETTA LIVE PRIMO TEMPO

1′ Fischio d’inizio su tutti i campi: partite le gare del sabato della Serie B Eurobet! Reggina subito in vantaggio con Da Silva che insacca su cross di Di Michele dopo un liscio del difensore spezzino!

5′ Fase di studio su tutti i campi con le squadre che provano timidamente a trovare la via del gol.

6′ Carpi pericoloso con Mbakogu ma Berardi mette in angolo con l’aiuto del palo esterno.

8′ Cittadella in vantaggio a Varese con un tiro di Coralli deviato da un difensore della squadra locale.

9′ Lanciano pericoloso a Trapani con una punizione di Mammarella, parata dal portiere siciliano: il pallone era destinato all’incrocio dei pali.

12′ Punizione di Tabanelli (Cesena) ma Seculin, portiere irpino, si limita ad osservare il pallone alto sulla traversa.

13′ Avellino pericoloso con un colpo di testa di Arini bloccato sulla linea di porta da Coser.

14′ Punizione per il Pescara. Batte Brugman, papera del portiere del Carpi e Pescara in vantaggio.

17′ Pavoletti riporta in parità i suoi: Varese-Cittadella 1-1.

Leonardo Pavoletti

19′ Juve Stabia pericolosa con Sowe a Latina: Iacobucci si rifugia in corner.

23′ Palo a porta vuota del Cittadella con Pecorini dopo un’azione insistita di Di Roberto. A Palermo, il Novara vicino al gol approfittando di uno svarione di Andelkovic.

24′ Cesena padrone del campo al Partenio.

25′ La giornata sembra un pò abulica dal punto di vista realizzativo. Sino ad ora sono solo 4 i gol realizzati.

29′ Varese pericoloso con un destro al volo di Falcone messo in angolo da Di Gennaro.

30′ Carpi in dieci per il secondo giallo a De Vitis.

32′ Morrone (Latina) vicino al gol: Juve Stabia in pericolo.

34′ Andrea Cristiano porta in vantaggio il Varese contro il Cittadella.

35′ Dormita della difesa del Pescara: Concas ne approfitta e porta il Carpi sull’1-1.

36′ Miracolo del portiere cesenate Coser su Castaldo: irpini vicini al gol del vantaggio.

42′ Risultato ancora fermo sullo 0-0 al Barbera tra Palermo e Novara.

44′ Bacinovic dalla distanza: palla a mezzo metro dal palo della porta novarese.

45′ Palermo in vantaggio col baby Andrea Belotti. A Modena, rigore per fallo su Babacar: sul dischetto va Mazzarani che batte Lamanna e porta in vantaggio i suoi.

FINE PRIMO TEMPO: Solo otto i gol realizzati nei primi 45 minuti, di cui tre a Varese dove i lombardi conducono per 2-1. All’ultimo respiro, Palermo e Modena si portano in vantaggio grazie ad un eurogol di Belotti e a un rigore di Mazzarani.

Andrea Belotti Albinoleffe

DIRETTA LIVE SECONDO TEMPO

46′ Ripresi tutti i match.

48′ Rigore per il Pescara: sul dischetto va Maniero che buca il portiere carpigiano Nocchi. Pescara 2 Carpi 1. A Reggio Calabria, tiro dalla distanza di Migliore dello Spezia che batte Benassi: è 1-1.

49′ Cittadella vicino al gol con un colpo di testa di Coralli: minaccia sventata da una gran parata di Bastianoni.

52′ Novara pareggia a Palermo: Gonzalez!

55′ Traversa Cittadella con un nuovo colpo di testa di Coralli.

58′ Assist di Migliore per Ebagua che porta in vantaggio lo Spezia contro la Reggina.

giulio-ebagua

60′ Punizione per il Cesena: il sinistro di Renzetti è largo.

61′ Tris Pescara: Politano!

64′ Avellino intraprendente contro il Cesena ma il risultato non si sblocca.

68′ Trapani in vantaggio: Basso porta avanti i siciliani.

69′ Cittadella ancora vicino al gol con una punizione in area di rigore battuta da Coralli e respinta dalla folta barriera varesina.

72′ Juve Stabia vicina al vantaggio con Jidayi.

73′ Proteste Lanciano per un gol fantasma non convalidato a Trapani.

74′ Latina in vantaggio con Jonathas.

77′ 4-1 Pescara: ancora Riccardo Maniero.

84′ Ancora 0-0 ad Avellino e a Padova.

85′ Palermo vicino al vantaggio: colpo di testa di Munoz sul palo.

86′ Il Carpi accorcia le distanze con Di Gaudio.

90′ Ancora Andrea Belotti! Il Barbera esplode all’ultimo secondo!

93′ Pareggio in extremis del Siena con Rossetti ma con una gran papera di Pinsoglio.

FINE GARE: Soffre ma vince il Palermo grazie a due gol (entrambi allo scadere delle due frazioni di gioco) del talento Andrea Belotti: la truppa di Iachini è sempre più lanciata verso la A. Dilaga il Pescara in casa col Carpi grazie ad una gran giornata di Maniero: Due gol e un assist per lui. Vince in rimonta a Reggio Calabria lo Spezia con Stroppa che mantiene saldamente la sua panchina. Reti bianche ad Avellino e Padova. Pea non risolleva la Juve Stabia: nuovo ko a Latina per i campani. Vince il Varese, 1-1 tra Modena e Siena, continua il momento buio del Lanciano che perde sul difficile campo di Trapani.

Leggi anche–> Tavano salva l’Empoli contro il Brescia: al Castellani finisce 2-2

Leggi anche–> Avellino-Cesena: la diretta live dal Partenio