Shawn Jones è un nuovo cestista della Scandone Avellino

L‘Hapoel Gerusaleme, ha annunciato di aver ceduto in prestito alla Scandone Avellino sino al termine della stagione il cestista statunitense ma di passaporto kosovaro Shawn Arthur Jones.

Il nuovo arrivo alla corte di coach Pino Sacripanti è un Ala/Centro, dato che oltre che come Centro, può giocare anche da Ala Forte interna, in pratica, per fare un esempio, il modo di giocare che ha nella Consultinvest Pesaro Jarrod Jones.

Il cestista nato a Miami il 25 marzo del 1992 è un giocatore dotato di un buonissimo attletismo e di buona potenza fisica, inoltre è molto bravo nel gioco sottocanestro, mentre è ondivago ai tiri liberi, così come anche al tiro dalla media distanza; in fase difensiva non si lascia dispiacere. Sicuramente è un cestista che sul parquet sa muoversi bene, per fare un paragone con un altro cestista della Scandone attuale, molto più simile a Marco Cusin che a Kyrylo Fesenko.

Toccherà dunque a Shawn, sostituire fino al suo completo recupero Kyrylo Fesenko, la speranza di tutti è che si riveli all’altezza della situazione, ma essendo stato scelto da Nicola Alberani e da Pino Sacripanti di questo ne siamo abbastanza certi. Adonis Thomas, tramite il suo profilo Twitter ha dato il benvenuto al nuovo arrivato

Adonis-Thomas-Benvenuto-Shawn-Jonesil quale lo ha ringraziato in questo modo

Shawn-Jones-Risposta-Ad-Adonis-Thomas

È arrivato anche il comunicato della Sidigas, che con queste parole confermato l’operazione: “La Sidigas Avellino è lieta di annunciare l’ingaggio di Shawn Arthur Jones, ala-centro statunitense  di 203 cm con cittadinanza kosovara. Nato a Miami nel 1992, si forma presso l’High School M.T. Blue Riders. Nel 2014 viene ingaggiato dai Miami Heat (NBA) per poi essere ceduto in D-League nell’ottobre dello stesso anno ai Sioux Falls Skyforce. Nella lega di sviluppo gioca 52 partite con 13.2 punti di media e 8.7 rimbalzi. Nella stagione successiva (2015-2016) vive la sua prima esperienza europea con il Mora Banc Andorra (Spain-Liga Endesa) in cui disputa 34 partite con 8.7 punti di media e 3.4 rimbalzi. Nel 2016 viene ingaggiato dall’Hapoel Jerusalem (Israel-Winner League) allenata dall’ex capo allenatore della Nazionale Italiana Simone Pianigiani. In campionato gioca 15 partite con una media di 5 punti e 4.3 rimbalzi, mentre in Eurocup disputa 18 gare con una media di 5.5 punti e 3.3 rimbalzi”.

Queste invece le parole del ds Nicola Alberani: “Sono estremamente contento dell’arrivo di Jones, un atleta dal grande potenziale che va a completare il nostro pacchetto lunghi portando delle caratteristiche di atletismo e duttilità che non avevamo. E’ una firma importante che testimonia la voglia del club di essere più’ forti degli infortuni che nel 2017 non ci stanno dando tregua. Ringrazio pubblicamente il Gruppo Sidigas per questo ennesimo sforzo.”