Sidigas Avellino-Betaland Capo d’Orlando 94-65 risultato finale (LBA 2016-17)

Sidigas Avellino-Betaland Capo d’Orlando 94-65. Questo è stato il risultato finale dell’ultimo match del 2016 disputato al PaladelMauro, valevole per la 13° giornata della Lega Basket Serie A.

La formazione guidata dal coach Stefano Sacripanti parte molto bene, terminando il primo quarto con 13 punti di vantaggio sulla formazione siciliana guidata dal coach Gennaro Di Carlo. Nel secondo quarto è ancora Avellino a fare la partita, andando al riposo sul punteggio di 47-32. Non è bastato il risposo a Capo d’Orlando, è ancora la Scandone a fare sua la gara aumentando il distacco a +19. La squadra di Sacripanti chiude definitivamente i conti nell’ultimo quarto con il punteggio finale di 94-65.

Ottima la prestazione di Adonis Thomas che mette a segno 24 punti, ma il titolo di MVP della gara va a Joe Ragland che ha messo a segno 20 punti di cui 4 tiri su 4 vincenti da 2 punti, e 4 su 5 da 3 punti.  Buona anche la gara di Marques Green, che ha messo a segno 15 punti. A nulla sono serviti, invece a Capo d’orlando, i 17 punti di Stojanovic, ad evitare la sconfitta.

Con questa vittoria la Sidigas Avellino è al terzo posto a quota 18 punti, a meno quattro punti dalla capolista Emporio Armani Milano battuta a Reggio Emilia 91-87 e a meno due punti dalla Umana Reyer Venezia, seconda forza del campionato che ha vinto a Varese 73-60. Mentre la Betaland Capo d’Orlando rimane ferma a quota 14 punti.

Andamento quarti:

Singoli quarti: 30-17, 17-15, 24-20, 23-13.
Progressione: 30-17, 47-32, 71-52, 94-65.

Tabellini Finali

Sidigas Avellino: Ragland 20, Leunen 4, Obasohan 5, Fesenko 10, Thomas 24, Zerini 0, Green 15, Esposito 0, Cusin 1, Severini 1, Randolph 11, Parlato 3.

Betaland Capo d’Orlando: Tepic 8, Delas 11, Diener 9, Archie 3, Stojanovic 17, Galipò n.e., Carlo Stella n.e., Iannuzzi 9, Laquintana 7, Perl 1.