Sidigas Avellino-Betaland Capo d’Orlando, Sacripanti: “Partita insidiosa”

Ha parlato in conferenza stampa il coach della Sidigas Avellino Stefano Sacripanti, in vista del prossimo impegno al PalaDelMauro contro la Betaland Capo d’Orlando di domani sera alle ore 20:30, gara valevole per la 13° giornata della Lega Basket Serie A.

Il tecnico irpino ha così commentato il match di domani: “Quella contro Capo d’orlando sarà una partita molto insidiosa contro una squadra che a livello in classifica non è molto distante da noi e per batterli dovremo giocare molto sia sull’offensiva che sulla difensiva. Hanno fatto vedere un buon gioco ed ha dei giocatori molto esperti e sopratutto di livello, credo che Fitipaldo sia una vera rivelazione di quest’anno, è una pedina fondamentale per questa squadra, inoltre, hanno dei componenti in panchina pronti a dare il loro contributo in campo. E’ un team che sa quello che vuole quando scende in campo, tatticamente è molto preparata specialmente nei movimenti offensivi, e questo è tutto merito del loro coach ma anche del suo assistente Flavio Fioretti, di cui ho una grandissima stima“. 

Infine il coach ha commentato le forti assenze in allenamento di Cusin e Fesenko durante questa settimana: “Nell’allenamento abbiamo fatto molta fatica, Marco Cusin si sta riprendendo dalla botta rimediata alla schiena nella partita di Cremona, mentre Fesenko ha avuto un problema al ginocchio. Per le loro assenze non ci siamo riusciti ad allenare come volevamo, ma, nonostante tutto i ragazzi ci hanno messo tutto il loro impegno“.