Sidigas Avellino-Cibona Zagabria 75-57, le Pagelle dei biancoverdi

Una grande Sidigas Avellino, nonostante l’assenza di Marco Cusin e malgrado alcune decisioni arbitali molto dubbie, domina e batte abbastanza facilmente i croati del Cibona Zagabria. Ecco a voi i giudizi ai cestisti della Scandone.

Joe Ragland 7+: Sembra far poco, ma fa tanto e lo fa con ottimi risultati.

Retin Obasohan 7-: Non sempre è preciso e commette diversi errori, ma si impegna è porta comunque ottimi risultati, subendo anche svariati falli.

Adonis Thomas 7.5: Disputa un grandissimo primo-quarto, poi cala ma comunque un ottimo contributo per la conquista della vittoria. Gioca un ottima partita anche da un punto di vista difensivo.

Maarten Leunen 6+: Gioca con sapienza.

Kyryko Fesenko 9: Sul parquet è stato un vero gladiatore, riuscendo a concludere la partita in doppia-doppia 10 punti e 12 rimbalzi.

Marques Green 7: Con la sua classe gestisce ed illumina il gioco.

Lorenzo Esposito s.v: Pochi secondi per lui, impossibile poterlo giudicare.

Giovanni Severini 6: In attacco non riesce a combinare nulla di buono, ma si impegna e gioca una buona partita difensiva.

Salvatore Parlato 6: Timbra il tabellino con una tripla.

Levi Randolph 8.5: Ennesima grande partita di Levi, il quale però in alcuni frangenti forza alcune giocate.

Andrea Zerini 9: Si muove bene in attacco e gioca un ottima partita in difesa.