Sidigas Avellino-Dolomiti Trento 79-69 risultato finale (LBA 2016-17)

Sidigas Avellino-Dolomiti Energia Trento 79-69. Questo è stato il risultato della prima sfida della Scandone al PaladelMauro in questo 2017, valevole per la 15° e ultima giornata del girone di andata della Lega Basket Serie A.

La squadra di coach Stefano Sacripanti ha ottenuto il primo successo di quest’anno al PaladelMauro dopo un’emozionante partita terminata ai tempi supplementari contro la formazione trentina guidata dal coach Maurizio Buscaglia. Una Scandone che parte molto sotto tono nel primo quarto, compiendo moltissimi errori dal tiro, chiudendo il parziale in svantaggio per 18-13. La formazione irpina nel secondo quarto sembra essere più propositiva, ma ancora non riesce a tenere il passo di Trento, anche se prima del riposo chiude con soltanto due punti di svantaggio (32-30).

Nella ripresa la gara diventa molto combattuta con il terzo quarto che si chiude con un punteggio molto basso, con gli ospiti che si vedono accorciare solo di un punto il vantaggio (45-44). Alla fine, dopo un ultimo quarto molto combattuto dalle due squadre, la partita termina in perfetta parità sul punteggio di 65-65. La sfida si deciderà al tempo supplementare dove è Avellino ad aggiudicarsi il match per 79-69.

Per gli ospiti a nulla è bastata la ottima prestazione di Craft, che ha messo a segno 18 punti e Faldi Rossi con 14. La squadra di Sacripanti vince il match grazie ai 14 punti di Green e i 13 di Fesenko e Thomas. Molto bene anche la prestazione di Cusin che ha messo a segno 11 punti e di Ragland con 10.

Andamento quarti:

Singoli quarti: 13-18, 17-14, 14-13, 21-20, 14-4.
Progressione: 13-18, 30-32, 44-45, 65-65, 79-69.

Tabellini Finali

Sidigas Avellino: Zerini 2; Ragland 10; Green 14; Esposito n.e.; Leunen 8; Cusin 11; Severini n.e.; Randolph 0; Obasohan 8; Fesenko 13; Thomas 13; Parlato n.e..

Dolomiti Energia Trento: Craft 18; Faldi Rossi 14; Gomes 5; Hougue 4; Lighty 6; Lovisotto n.e.; Flaccadori 6; Forray 9; Moraschini 7; Lechthaler 0.