Sidigas Avellino, Fesenko infortunato: out due settimane

Il Pivot uctaino salterà certamente anche le partite contro Cremona e Capo d'Orlando

La società Sidigas Avellino comunica che il giocatore Kyrylo Fesenko, nella tarda serata di ieri si è sottoposto ad una visita presso un medico specialista che ha confermato un problema al collaterale del ginocchio sinistro. Il giocatore effettuerà, per circa due settimane, un lavoro differenziato con il preparatore atletico Silvio Barnabà e contemporaneamente verrà seguito dai fisioterapisti Pino Calò e Salvatore Petruzzi. Al termine di tale periodo, si valuteranno le condizioni dell’atleta per fissare un nuovo cronoprogramma di lavoro.

Dunque il formidabile Pivot ucraino, salterà sicuramente le prossime due difficili sfide che attendono la Scandone, quella interna, sabato alle 20 e 30 contro la Vanoli Cremona e la  trasferta di domenica 23 aprile alle 12:00 al PalaFantozzi contro la Betaland Capo d’Orlano; poi verrà rivalutato.

Non è sicuro dunque il suo rientro sul parquet nemmeno nel derby del 30 aprile contro la Pasta Reggia Caserta, nè tantomeno nell’ultima partita della regular season, la complicata trasferta del 7 maggio, al PalaTrento contro la Dolomiti Energia Trentino.

Proprio questi dubbi complicano le scelte di mercato della Sidigas, perché assodato che prendere un nuovo Centro, sembrerebbe essere fondamentale, bisogna prendere un tampone sperando che il numuro 44 ritorni a giocare contro Caserta ed in buone condizioni per i playoff, oppure un cestista di alto livello, dato che Fesenko potrebbe rientrare prorio nei playoff ed in tal caso con una condizione molto probabilmente non ottimale?

Lo staff tecnico ed Alberani, prenderanno sicuramente la decisione giusta.