Sidigas Avellino-Enel Brindisi 76-73, le pagelle dei biancoverdi

Una buona Scandone Avellino batte dopo aver sofferto l'Enel Brindisi per 76 a 73, ecco le pagelle dei biancoverdi.

Forse la vittoria sarebbe potuta essere più agevole, il distacco maggiore, perché vincere di soli 3 punti, quando la tua valutazione è 91 e quella avversaria di 67 è onestamente un po’ poco. In ogni caso l’importante era vincere e la vittoria è arrivata. Ecco le pagelle dei cestisti della Scandone.

Joe Ragland 8.5: Autore di un primo tempo eccezionale, poi nella ripresa cala, ma riesce comunque a dare il suo importante contributo. Risulta determinante con i suoi 22 punti messi a referto. Giocatore fondamentale per la Scandone.

Retin Obasohan 6.5: Piccoli ma grandi segnali di risveglio da parte del nazionale belga, il quale gioca con grande impegno, disputando una buona difensiva ma anche in attacco si muove bene. Entra in difficoltà quando deve pensare.

Adonis Thomas 6+: Svolge il compitino e lo svolge bene.

Maarten Leunen 5-: Probabilmente il suo voto sarebbe anche inferiore, ma non ci sentiamo di essere troppo severi, con un giocatore che fino ad ora non aveva sbagliato nemmeno una partita. Anche gli dei possono sbagliare.

Marco Cusin 7.5: Buonissima partita da parte del centro friulano, il quale non solo gioca una buonissima partita difensiva (come spesso gli capita), ma da il suo contributo anche in attacco, soprattutto grazie al suo lottare a rimbalzo che concede seconde opportunità alla sua squadra. Bravo Marco continua così.

Marques Green 6.5: Si rende utile con alcune buone giocate e gestendo il ritmo. Metronomo.

Giovanni Severini s.v: Gioca troppo poco per essere valutato.

Levi Randolph 8: Sembra essere in letargo, ma al momento decisivo si ridesta e con le sue giocate è determinante per la vittoria, fondamentale la sua stoppata sul punteggio di 72 a 71. In più, alla fine realizza con freddezza i liberi del 76 a 73 finale.

Andrea Zerini 8: Zero gioca la classica partita da ex, offrendo un ottima prestazione sia in attacco che in difesa. La speranza di tutti noi è che continui così.

Kyryko Fesenko 6+: Lotta con grinta e da il suo contributo. Viene preservato giocando solo 11 minuti.

Leggi anche

Sidigas Avellino-Enel Brindisi 76-73, i tabellini del match