Sidigas Avellino–Hapoel Unet Holon 87-78, Risultato Finale (Amichevole)

Ecco il resoconto dell'amichevole di ieri sera disputata dalla Scandone al PaladelMauro

La Sidigas Avellino ha disputato un’amichevole, ieri sera, al PaladelMauro battendo per 87-78 gli israeliani del Hapoel Unet Holon nella semifinale del XXV° Torneo “Vito Lepore”. Con questo successo, domani sera alle ore 20:30 affronterà la New Basket Brindisi per la terza volta in questo pre-campionato, che ha battuto Latina per 89-74.

La formazione irpina di Stefano Sacripanti, nella prima frazione di gioco, è in svantaggio di appena cinque lunghezze dagli israeliani (18-23). Nel secondo quarto, la Scandone resta in partita, ma anche questo lo chiude in svantaggio, andando al riposo a -4 (42-46).

Nella ripresa, la partita cambia volto. E’ Avellino a fare gioco e così al termine del terzo quarto chiude in vantaggio a +8 (69-61). Nell’ultimo quarto, gli irpini portano a casa il successo con il punteggio finale di 87-78.

Il migliore tra le fila irpine sono quelli di Fitipaldo e di Wells, neo-acquisti nella sessione estiva del mercato, mettendo a segno 18 punti. Bene anche l’altro acquisto dei bianco-verdi, ovvero Rich con 16. Non sono scesi in campo Fesenko, fresco di rinnovo contrattuale, e il neo-acquisto Ndiaye, ancora alle prese con gli infortunio. Nelle fila israeliane, invece, non servono i 17 punti messi a segno da Holloway e da Alexander per evitare la sconfitta.

TABELLINO DELL’INCONTRO

PARZIALI: 18-23; 24-23; 27-15; 18-17.

PARZIALE PROGRESSIVO: 18-23; 42-46; 69-61; 87-78.

SIDIGAS AVELLINO: Zerini 7, Wells 18, Fitipaldo 18, Maveric, D’Ercole 5, Leunen 6, Scrubb 10, Filloy 7, Rich 16, Fesenko n.e, Ndiaye n.e, Parlato n.e.. Allenatore: Sacripanti.

HAPOEL UNET HOLON: Holloway 17, Walden 6, Chanan, Blatt 6, Harel n.e, Mor 4, Pnini 11, Alexander 17, Harrush 4, Thomas 7, Trawick 6. Allenatore: Dan.