Sidigas Avellino-Iberostar Tenerife 75-76, le Pagelle dei biancoverdi

Le pagelle dei cestisti della Sidigas dopo l'ingiusta sconfitta con Tenerife

Una buona Scandone Avellino, nonostante la prova non certo delle migliori di alcuni suoi giocatori, avrebbe meritato la vittoria, ma le decisioni arbitrali hanno deciso in modo diverso. Ecco a voi le nostre pagelle ai cestisti della Sidigas.

Joe Ragland 6: Da un punto di vista individuale non gioca una gran partita, ma con lui in campo la squadra gioca meglio. Di tutti i giocatori scesi in campo (compresi quindi quelli di Tenerife) è colui che offre un differenziale migliore +11.

Levi Randolph 8.5: Tolto qualche errore gioca una buonissima partita offensiva ed una buona partita difesiva.

Adonis Thomas 8: Gioca una partita molto simile a quella di Randolph, ma meno bene in difesa dove soffre soprattutto sul lato debole.

Maarten Leunen 6+: Meno lucido del solito, ma si rende protagonista di alcune buone giocate.

Marco Cusin 7: È vero, alla fine commette un errore stupido, ma prima di quest’ultimo episodio aveva giocato una partita davvero molto positiva.

Marques Green 6: Da ordine in campo. Riteniamo che sarebbe dovuto essere in campo durante gli ultimi istanti della partita.

Retin Obasohan 5.5: Non combina quasi nulla in campo, ma si impegna e se la cava benino in difesa.

Giovanni Severini s.v: Gioca troppo poco per poter essere giudicato

Andrea Zerini 6: Gioca con una buona intensità (soptrattutto nel secondo tempo) dando il suo contributo alla squadra.

Kyryko Fesenko 4: l’impegno c’è, ma in attacco fallisce alcune facili occasioni ed in difesa non riesce a limitare Bogris.

Leggi anche

Scandone Avellino-Iberostar Tenerife 75-76 Risultato Finale