Sidigas Avellino, vincere per continuare il sogno scudetto

La Sidigas è chiamata alla vittoria, non ci sono alternative

Si avvicina sempre di più il momento di gara 6 tra Sidigas Avellino e Reyer Venezia: i lupi sono chiamati alla vittoria, non hanno alternative, perché o si vince o si “muore”, dopo le sconfitte in gara 4 e 5. Ricordiamo che l’appuntamento è domani sera al Paladelmauro alle ore 20.45, con diretta tv come di consueto in questi play-off, sia su Sky che su Rai Sport.

I tifosi ci credono, così come il coach e la squadra, mentre i detrattori sperano in una cocente eliminazione, ma la squadra deve essere brava a non curarsi di costoro, perché noi che li amiamo sappiamo il loro valore tecnico ed umano, sappiamo che possono commettere errori tecnici, ma quando li fanno, li fanno sempre e comunque con il cuore, cuore che invece manca a coloro che spendono il loro tempo sui siti ad offendere Green e compagni, offendere non criticare e troviamo tutto ciò infinitamente triste.

Il lupo è ferito, ma proprio nel momento di maggior difficoltà i lupi danno il loro meglio, perché un lupo può sempre contare su di un suo compagno, perché si sa i lupi credono nei valori quali l’amore e l’amicizia e questi due sentimenti possono far superare qualunque ostacolo, anche quelli più difficili.

Forza ragazzi credeteci, perché se voi ci credete potete battere Venezia, loro sono forti ma non certo imbattibili e poi voi siete un branco di lupi ed i lupi non hanno paura di nessuno, nemmeno dei leoni, neanche se quest’ultimi hanno le ali.