Siena-Avellino, Beretta: “Partita difficile contro una squadra di spessore”

beretta siena

Alla vigilia di  Siena-Avellino, il tecnico dei bianconeri Mario Beretta ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa dove ha analizzato il match “Domani dovremo essere attenti e pronti sotto ogni aspetto, affrontiamo una squadra che ha entusiasmo, è terza non a caso, ha disputato fin qui partite di spessore. Noi siamo consapevoli della nostra forza e del processo di crescita che abbiamo intrapreso, cerchiamo punti importanti anche se siamo consapevoli che il campionato di B è lunghissimo e dobbiamo mantenere la serenità senza farci prendere dalla fretta. Sappiamo che per fare bene dobbiamo unire alle qualità tecniche sempre l’aspetto caratteriale, come abbiamo fatto quasi sempre fin qui”.

tifosi siena calcio

Beretta ha poi commentato l’assenza per squalifica di Giannetti “Niccolò si è ritagliato un posto importante nella nostra squadra, non solo per le reti ma per il lavoro che fa a sostegno della squadra. Ma se non c’è lui, giocherà un altro e sono sicuro che farà il massimo. Tutti quelli che sono entrati, anche a partita in corso, hanno dato il cento per cento, da questo punto di vista sono tranquillo perché il gruppo si allena sempre al meglio”.

Leggi anche -> Siena-Avellino: i convocati di mister Rastelli, Fabbro recupera

Leggi anche -> Siena-Avellino: i convocati di mister Beretta, out D’Agostino

Leggi anche -> Siena-Avellino: probabili formazioni e diretta tv