SIG STRASBURGO-SIDIGAS AVELLINO 63-57: LE PAGELLE DEI BIANCOVERDI

Non è riuscita l’impresa alla Sidigas Avellino, la quale è stata costretta ad arrendersi in terra francese contro la SIG Strasburgo col punteggio di 63 a 57. Ecco le nostre pagelle ai cestisti della Scandone.

Joe Ragland 6.5: Si impegna e da il massimo ma a tratti sembra stanco e poco lucido. In ogni caso resta fondamentale per la squadra.

Levi Randolph 7+: Dopo un primo tempo molto deludente, si riscatta nella ripresa.

Adonis Thomas 4: Ennesima prova deludente dell’Ala Piccola titolare della Scandone. Dispiace dirlo, ma così le cose non possono continuare.

Maarten Leunen 8: È l’ultimo a mollare. Gioca con classe e qualità.

Marco Cusin 7.5: In difesa è straordinaro, peccato che in attacco non da quasi nulla.

Marques Green 6+: Primo tempo quasi da 5, secondo tempo quasi da 7. Di certo la miglior Scandone si è vista con il miglior Green.

Retin Obasohan 5+: Ci mette volontà, ma non riesce ad incidere.

Giovanni Severini 5: Non lascia alcun segno.

Andrea Zerini 6: Un fantasma in attacco ma bene in difesa.

Kyryko Fesenko 4+: Praticamente nullo.  Va però detto che non riceve quasi nessun pallone giocabile.