Il Sindaco di New York Bill de Blasio celebra Salernitana-Avellino

Chiare origini campane dato il suo cognome, anche il sindaco di New York Bill de Blasio ha dato la sua benedizione per il derby Salernitana-Avellino. I nonni materni, Giovanni De Blasio e Anna Briganti, erano italiani: il primo era originario di Sant’Agata de’ Goti (provincia di Benevento, dove il cognome è diffuso con la “d” maiuscola), mentre la nonna era natìa di Grassano, in provincia di Matera.

Il primo cittadino newyorkese è solito consumare nel bar di Ciro Casella, tifoso della Salernitana residente nella Grande Mela, ed ha colto l’occasione per farsi una foto con lo staff del locale, con i colori granata, in attesa del derby contro l’Avellino. Anche ad ottomila chilometri di distanza arriva la risonanza della partita di domenica, con uno spettatore d’eccezione. Il sindaco è passato a salutare Ciro, con sua moglie Chirlane McCray ed i figli Dante e Chiara, portando il suo imparziale in bocca al lupo ad entrambe le squadre pronte a sfidarsi.

Bill de Blasio Sindaco di New York Salernitana
Bill de Blasio celebra Salernitana-Avellino (Foto Repubblica)

TUTTE LE NOTIZIE SU SALERNITANA-AVELLINO

Leggi anche: