Spal-Avellino, alla scoperta dei prossimi avversari dei Lupi

Lunedì sera l’Avellino sarà di scena al “Paolo Mazza” di Ferrara per sfidare la Spal alla ricerca di punti in trasferta, nel posticipo che chiuderà la 12a Giornata di Serie B. Andiamo a conoscere i prossimi avversari dei Lupi:

La neopromossa Società Polisportiva Ars et Labor, meglio nota come S.P.A.L., ha iniziato bene la sua stagione in cadetteria, serie che ritrova dopo 23 anni di assenza. Nella scorsa stagione la Spal ha vinto il girone A di Lega Pro con ben 71 punti, conseguendo 21 successi, 8 pareggi e 5 sconfitte, facendo della difesa il miglior baluardo, subendo solo 25 reti in tutto il torneo, segnandone 59.

La rosa vincitrice della terza serie italiana è stata rafforzata questa estate con innesti preziosi, senza invecchiare un organico che, attualmente, ha una media età di 25,8 anni.

Leonardo Semplici, allenatore dei biancocelesti, schiera solitamente la Spal con un 3-5-2. Dell’undici titolare ferrarese che nell’undicesima giornata di Serie B ha perso contro il Frosinone hanno fatto parte l’esperto portiere Paolo Branduani (27 anni), i tre difensori Francesco Vicari (22 anni, ex Novara), Michele Cremonesi (28 anni, ex Crotone) e il capitano Nicolas Giani (30 anni).

A centrocampo la linea mediana è composta dall’ex Avellino Mariano Arini (29 anni), Michele Castagnetti (26 anni), Luca Mora (28 anni), con Manuel Lazzari (22 anni) e l’ex Atalanta e Bari Cristiano Del Grosso (33 anni) rispettivamente sulla fascia destra e sinistra.

In attacco spazio alla coppia che ha portato in B la Spal, ossia Mattia Finotto (23 anni) e la punta di scuola milanista Gianmarco Zigoni (25 anni). Da notare in squadra gli importanti innesti quali Mirko Antenucci (32 anni), ex Catania e Torino di ritorno dall’esperienza in Championship con la maglia del Leeds United, il giovane Alberto Cerri (20 anni), l’anno scorso con la maglia del Cagliari in B e l’esperto esterno di centrocampo Pasquale Schiattarella (29 anni) ex Livorno e Latina.

Figli d’arte sono il portiere di riserva Gabriele Marchegiani (20 anni), scuola Roma, figlio del più blasonato Luca Marchegiani, oggi commentatore per Sky Sport e storico estremo difensore di Lazio, Torino e Chievo Verona e Gianmarco Zigoni, figli dell’ex bandiera del Milan Gianfranco Zigoni.

Gli uomini più fidati di Semplici, ex allenatore delle giovanili della Fiorentina, sono il difensore Cremonesi (1.170 minuti giocati), l’esperto difensore ex Vicenza Daniele Gasparetto (992 minuti all’attivo), il collega di reparto e capitano Nicolas Giani (810 minuti giocati), l’ex Avellino Arini (1.004 minuti all’attivo) i colleghi di reparto Schiattarella (842 minuti giocati), Lazzari (1.126 minuti all’attivo), Mora (950 minuti giocati) e gli attaccanti Antenucci (895 minuti all’attivo) e Alberto Cerri (614 minuti giocati).

Momentaneamente la Spal è al decimo posto in classifica, con una equilibrata media gol di 16 reti realizzate e 15 subite, conseguendo 4 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Al “Paolo Mazza” i ferraresi sono stati sconfitti solamente dal Verona nella quinta giornata di Serie B, mentre negli altri impegni casalinghi, gli uomini di Semplici hanno ottenuto tre vittorie ed un pareggio.

Leggi Anche:

Spal-Avellino, Diretta Tv e Streaming Gratis (Serie B 2016-17)

Avellino, ultima vittoria in trasferta il 30 Aprile