Spezia-Ascoli, Probabili Formazioni (Serie B 2016-2017)

Spezia-Ascoli va in scena nel 28esimo turno di Serie B. Queste le probabili formazioni della sfida del turno infrasettimanale. La squadra di Mimmo Di Carlo ha perso l’ultima partita a Novara e contemporaneamente anche il temporaneo posto ai playoff. A 38 punti è a pari merito con l’Entella appena fuori dalle prime 8. Lo stesso Novara si è avvicinato a meno 1 di liguri.

L’Ascoli però viene da una sconfitta ben peggiore. Tra le mura amiche ha subito ben 4 reti dal Pisa. Sconfitta per 2 a 4 contro i nerazzurri che si sono rialzati verso la salvezza. I bianconeri però hanno subito quattro gol da una squadra che nelle prime 26 partite ne aveva fatti appena 11. Un dato da contetualizzare, ma comunque allarmante.

Di Carlo ha qualche dubbio a centrocampo in vista della sfida del Picco. Pulzetti dovrebbe prendere il posto di Errasti. Con Fabbrini squalificato, in attacco ai lati di Granoche, spazio a Piccolo e alla sorpresa Signorelli.

Agllietti risponde con un solido 4-4-2. Ancora indisponibile Giorgi, anche Augustyn non sarà della partita. Il dubbio maggiore però riguarda l’attacco. Cacia è uscito non al meglio dalla sfida con il Pisa. Da valutare le sue condizioni, al suo posto al fianco di Favilli potrebbe giocare uno tra Perez e Gatto.

Probabili formazioni:

SPEZIA (4-3-3) – Chichizola; De Col, Valentini, terzi, Ceccaroni; Sciaudone, Pulzetti, Djokovic; Piccolo, Granoche, Signorelli. All. Di Carlo.

ASCOLI (4-4-2) – Lanni, Almici, Mengoni, Gigliotti, Mignanelli; Orsolini, Addae, Cassata, Felicioli; Cacia, Favilli. All. Aglietti.