Spezia-Avellino, Budan: “Saremo arrabbiati”

Dopo la batosta subita in casa del Cesena, in casa Spezia a prendere parola e mettere ordine nell’ambiente ci ha pensato il direttore sportivo Igor Budan, ex calciatore di Parma e Palermo, che ha lasciato intendere di volere subito una reazione della sua squadra già sabato contro l’Avellino al Picco. Queste le sue parole: “Siamo incazzati. L’umore nello spogliatoio è questo. Cercheremo di riprenderci subito e riscattarci contro l’Avellino. Ovviamente sono cose che segnano e non è facile. Ma ieri sono andati tutti a cena assieme, oggi erano carichi al campo. Sono segnali di consapevolezza e voglia di riprendersi subito”.

Uno Spezia che però ha subito ben cinque gol in trasferta, una sconfitta inopinata e pesante: “Una disattenzione sul secondo gol, un errore singolo sul terzo. Il contatto era fuori area, non vedo come si possa parlare di un contatto che inizia fuori area e finisce dentro. L’espulsione c’era in ogni caso. Abbiamo fatto errori che non siamo abituati a vedere, ma dopo il 3-1 ho visto tanta volontà. Però con l’uomo in meno si rischia di perdere le misure e di subire altri gol. Dico che sono sereno: conosco questi uomini e penso che già da sabato riprenderemo il cammino. Ovviamente non voglio prendere 4 o 5 gol ogni sei giornate…”

TUTTO SU SPEZIA-AVELLINO

Leggi anche: