Spezia-Avellino: Chiosa Terzino Sinistro?

Marco Chiosa è uno degli interrogativi di questo Avellino Calcio di inizio stagione. Il difensore biancoverde, punto fermo dei lupi nella passata stagione, è diventato un oggetto misterioso da quando Tesser ha improntato la difesa a quattro con Biraschi, Ligi e Rea davanti a lui nelle gerarchie di centrale. A La Spezia per Chiosa potrebbe esserci una novità importante. Tesser nell’allenamento pomeridiano al “Partenio-Lombardi” lo ha provato in un nuovo ruolo, quello di terzino sinistro della difesa a quattro.

In linea con Ligi, Rea e Nica, Tesser ha incentrato l’allenamento odierno sui movimenti difensivi, vero punto debole dell’Avellino fino a questo momento. Proprio Chiosa è stato provato sulla linea a quattro di difesa a sinistra. Tesser ha provato sia il 4-4-2 che il 4-1-4-1 con Jidayi in mediana. Chiosa si è alternato con Visconti sulla fascia sinistra ed è stato schierato anche da centrale al fianco di Rea. L’ex Bari potrebbe garantire maggiore copertura di un Visconti o un Giron, ma minore contributo in fase offensiva. Potrebbe essere la scelta innovativa di Tesser per la partita di sabato contro lo Spezia di Bjelica.

TUTTO SU SPEZIA-AVELLINO

Leggi anche: