Spezia-Avellino 0-0, Risultato Finale

Secondo 0-0 consecutivo per l’Avellino di Massimo Rastelli che non riesce più a segnare. La squadra biancoverde ha giocato un ottimo primo tempo contro uno Spezia ben messo in campo. Nei primi minuti di gioco Galabinov ha colpito una traversa con un incornata ed è andato vicino al gol del vantaggio con un altro colpo di testa. L’Avellino ha dominato il gioco nei primi 45 minuti. Nella ripresa è lo Spezia a fare la partita, anche se i lupi soffrono poco. Unica occasione degna di nota quella costruita da Ebagua, che a pochi minuti dal termine ha pareggiato il conto dei pali con un sinistro in girata. Pareggio giusto al “Picco” di La Spezia. Avellino che ottiene un risultato utile e sale a quota 29 in classifica.

tifosi spezia

AGGIORNAMENTI A PARTIRE DALLE 20.30

Spezia in campo in maglia bianca e pantaloncino nero, Avellino in completo verde. Le formazioni ufficiali:

Spezia (3-5-2): Leali, Borghese, Lisuzzo, Ceccarelli, Madonna, Migliore, Bovo, Sammarco, Seymour, Ebagua, Sansovini. All: Stroppa.

Avellino (3-5-2): Seculin, Izzo, Peccarisi, Pisacane, Zappacosta, Arini, Togni, Schiavon, Bittante, Castaldo, Galabinov. All: Rastelli.

LIVE

1‘ – Calcio d’inizio al “Picco” di La Spezia! L’Avellino tocca il primo pallone con Castaldo e Galabinov!

6‘ – Arini cerca Castaldo con un passaggio filtrante, ma esce bene Leale che anticipa l’attaccante irpino.

8‘ – TRAVERSA DELL’AVELLINO! Calcio di punizione di Togni che trova la testa di Galabinov, la battuta del bulgaro si infrange sul legno. Sulla ribattuta nè lui nè Castaldo riescono a metterla dentro.

10′ – Ancora Avellino pericoloso: cross di Bittante dalla destra che trova Galabinov solo in mezzo all’area di rigore. Il bulgaro colpisce di testa ma il tiro è troppo centrale, blocca Leali.

13‘ – Ammonito Fabio Pisacane per un fallo a centrocampo su Bovo. Il difensore biancoverde era diffidato e salterà Trapani-Avellino. Decisione molto severa da parte dell’arbitro.

15‘ – Seymour tira con il destro da calcio di punizione, Seculin si oppone con i pugni.

20‘ – Azione insistita dei lupi dopo uno spunto di Castaldo che supera con il fisico Ceccarelli. Togni tenta l’imbucata per Arini ma Leali esce bene ancora una volta.

21‘ – Ebagua ci prova con il sinistro da una posizione defilata, il tiro finisce addirittura in rimessa laterale.

25‘ – Liscio di Bittante sulla fascia destra, Bovo ne approfitta e mette la palla in mezzo con un cross pericoloso. Ebagua non ci arriva per pochissimo.

26‘ – Altro ammonito nelle fila dell’Avellino. Luca Bittante viene punito dal direttore di gara per un fallo da dietro su Bovo.

28‘ – Fallo di mano di Borghese al limite dell’area, calcio di punizione pericoloso per l’Avellino. Ammonito il difensore dello Spezia.

29‘ – Il tiro di Romulo Togni sulla punizione seguente è da dimenticare, pallone alto sulla traversa e non di poco.

31‘ – Sponda di Arini per Castaldo in area di rigore che da posizione ravvicinata tira addosso a Leali. Il guardalinee aveva però fermato tutto per fuorigioco.

42‘ – Colpo di testa in torsione di Ebagua su azione di calcio d’angolo. Pallone alto sulla traversa.

45‘ – Termina il primo tempo al Picco senza minuti di recupero.

45′ – Inizia il secondo tempo

46‘ – Rimane a terra Armando Izzo. Il difensore biancoverde ha subito una botta al naso e perde sangue. Tornerà in campo con dei tamponi.

50‘ – Buona occasione per l’Avellino: cross dalla destra di Zappacosta respinto dalla difesa spezzina, dal limite dell’area sopraggiunge Eros Schiavon che con il destro non si coordina bene e calcia male a lato.

51′ – Spunto di Madonna sulla destra, l’esterno bianconero riesce a crossare per Sansovini. L’attaccante ex Pescara di testa non trova la porta.

55‘ – Ancora Spezia pericoloso. Stavolta Nicola Madonna tenta il tiro da fuori area, Seculin si distende in tuffo e salva il risultato.

60‘ – Zappacosta arriva sul fondo dalla destra e mette in mezzo, Arini fa da sponda e trova Schiavon. Il centrocampista biancoverde ci prova con il destro ma Leali mette in corner respingendo sul suo palo.

62‘ – Cambio nell’Avellino. Esce un deludente Romulo Togni ed entra Angelo D’Angelo.

65‘ – Primo cambio anche nello Spezia. Fuori Marco Sansovini, dentro Alessandro Carrozza.

67‘ – Tiro velleitario di Seymour da fuori area. Pallone fuori di molto.

73‘ – Esce Andrey Galabinov ed entra Andrea Soncin.

78‘ – Occasione per lo Spezia. Cross dalla fascia sinistra di Migliore, la palla arriva a Bovo che la mette giù con il petto ma tira alto sulla traversa.

85‘ – Palo clamoroso colpito da Ebagua! L’attaccante nigeriano in area si gira bene in mezzo a due e trova un tiro insidioso che si ferma sul palo!

90‘ – Stroppa mette in campo un altro attaccante. Entra Nicola Ferrari esce Giulio Osariemen Ebagua.

93‘ – Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine dell’incontro. Spezia-Avellino termina 0-0.

TUTTO SU SPEZIA-AVELLINO

Leggi anche –> Spezia-Avellino, le quote

Leggi anche –> Spezia-Avellino, le probabili formazioni