Spezia-Avellino, Tesser: “Non giocherò col 4-4-2”

Conferenza stampa alla vigilia di Spezia-Avellino per il tecnico dei lupi Attilio Tesser, che ha dato molte indicazioni sulla formazione che scenderà in campo domani pomeriggio al Picco di La Spezia. Turnover in vista del turno infrasettimanale che vedrà impegnati i lupi contro l’Ascoli martedì sera: “Davide Gavazzi è convocato ma non giocherà dal primo minuto perché non è ancora in condizione ottimale. Ciccio Tavano potrebbe rimanere fuori in vista della partita contro l’Ascoli. Se non giocherà sarà soltanto questo il motivo, non per altro. Anche a Cagliari lo lasciai fuori perché c’era una partita ravvicinata subito dopo. Anche Antonio Zito sarà a riposo e avrà le sue opportunità nelle prossime partite”. 

Sul modulo: “Non farò il 4-4-2. L’ho proposto e provato in settimana in allenamento per avere un ricambio valido a partita in corso, ma proporlo dal primo minuto non è il caso. Bisogna ancora lavorarci”.

Sull’atteggiamento con il quale l’Avellino scenderà in campo: “Saremo più arrabbiato noi dello Spezia, questo posso assicurarvelo. Speriamo di raccogliere i frutti di quanto fatto finora a La Spezia, contro una squadra molto forte, di valore soprattutto in attacco”.

TUTTO SU SPEZIA-AVELLINO

Leggi anche: