Statistiche Avellino 2014-2015, i numeri contro lo Spezia

È tempo di riflettere sulla partita, cercare di capire quali sono stati gli errori e come si può migliorare per tentare di riacciuffare la posizione che i tifosi dell’Avellino si aspettano. Le statistiche della partita di Sabato fra i lupi e lo Spezia parlano chiaro: la squadra ospite ha fatto sicuramente qualcosa di più rispetto ai biancoverdi, che hanno giocato tutto il secondo tempo in dieci, e questi dati devono far riflettere Rastelli che deve cercare di migliorare la sua squadra, a soli quattro punti dopo tre partite giocate.

Il possesso palla, anche se di poco, premia lo Spezia con il 51%, un vantaggio minimo, quasi sterile, ma pur sempre superiore alla squadra campana. Un altro dato a favore dello Spezia è la percentuale dei passaggi riusciti, il 67% contro il 59% dell’Avellino, quasi la metà dei passaggi effettuati dai calciatori della squadra irpina sono stati sbagliati. Infine la supremazia territoriale dice dieci minuti a favore dello Spezia, otto invece per l’Avellino.

La squadra di Rastelli ha dalla sua parte i tiri, sedici per l’Avellino e dodici per lo Spezia, anche se quelli nel specchio sono in parità, quattro per entrambi. Altro dato a favore dei lupi è il numero di calci d’angolo, sei in totale per gli irpini, mentre la squadra avversaria ne ha battuto solo uno.

Per quanto riguarda i dati individuali: il calciatore che ha recuperato più palloni è stato Luca Ceccarelli dello Spezia (29 palloni recuperate), mentre per l’Avellino si è distinto Koné (22 palloni recuperati). Il numero di passaggi riusciti è nettamente a favore dei calciatori dello Spezia con Lopez, De Col, Migliore e Brezovec, il migliore nell’Avellino sempre Koné con trentaquattro passaggi riusciti. Nei tiri in testa vi è un calciatore dei lupi, Arrighini con quattro tiri, che supera per una distanza Brezovec dello Spezia.

Leggi anche –> Avellino-Spezia, buona prova dei lupi ma difesa da rivedere
Leggi anche –> Avellino-Spezia 0-0, Ceccarelli: “Pareggio positivo, un punto importante”
Leggi anche –> Avellino-Spezia 0-0 video sintesi e highlights HD