Storia dell’Avellino: le avversarie più affrontate in campionato

Sono l'Ascoli e il Pescara le squadre più affrontate in campionato dall'Avellino nella propria storia

Una foto della sfida al Partenio contro l'Ascoli del 22-2-1987, terminata per 0-0

Nella sua ultracentenaria storia, l’Avellino ha militato in tante categorie, dalla Serie D alla Serie A, e si è quindi scontrato con tante avversarie diverse, dalle big del calcio italiano fino alle squadre di paesi semi sconosciuti. Ma quali sono le avversarie che l’Avellino ha affrontato più spesso, in campionato, nella sua storia?

Sono, come l’Avellino, due squadre di provincia: l’Ascoli e il Pescara. Contro i marchigiani e gli abruzzesi l’Avellino ha giocato in totale per 56 volte, di cui ovviamente 28 in casa e altrettante in trasferta. Contro il Pescara la maggior parte degli scontri sono avvenuti in Serie C, ben 26; poi se ne contano 24 in Serie B, 4 in Serie A e due in Quarta Serie (il primo in assoluto, nella stagione 1952-53).

Contro l’Ascoli invece, che ha avuto il suo periodo di maggiore gloria proprio in concomitanza con quello dell’Avellino, le sfide disputate in Serie C sono state 20, negli anni ’60 e tra i ’90 e il nuovo millennio. In Serie B si contano invece 16 confronti, contro i 18 della Serie A, tra il 1978 e il 1988. Quella della Serie A era la classica sfida tra le due provinciali per eccellenza di quegli anni bellissimi.

Sul gradino più basso del podio si collocano due squadre del Sud, il Cosenza e il Trapani, con cui l’Avellino si è scontrato 46 volte. Contro i calabresi, la grande maggioranza delle partite si riferiscono ai campionati di Serie C, (infatti non si incontrano dal 1997-98, quando il Cosenza fu promosso) più qualche sfida in Serie B a cavallo tra gli anni ’80 e ’90. Anche contro i siciliani gli incontri sono avvenuti principalmente nella terza Serie, se non in D, ma dal 2013 fino all’anno scorso le squadre si sono affrontate in B per la prima volta.

E per quanto riguarda le campane? Il derby più disputato dall’Avellino è quello contro la Casertana, con cui si è giocato 43 volte. La cifra delle sfide totali è dispari poiché si conta anche uno spareggio al termine della stagione 1949-50 nel Girone H della Lega Interregionale Sud di Promozione (l’equivalente dell’attuale Serie D). Giocato sul neutro di Napoli, vide prevalere la Casertana che così salì in Serie C. 

In ogni caso tra D e poi C le squadre si affrontarono quasi ininterrottamente dalla fine degli anni ’40 fino all’inizio dei ’70, per poi ritrovarsi vent’anni dopo con la prima e unica sfida giocata in B nel 1991-92, anno in cui però entrambe le squadre retrocessero in C. Qui nel 1992-93 Avellino e Casertana si affrontarono per l’ultima volta (a parte amichevole e il confronto di Coppa Italia del 2015).

Il secondo derby più disputato dall’Avellino è quello contro il Benevento, con cui gli irpini si sono scontrati ben 42 volte. Solo l’ultima delle sfide si è giocata in Serie B, poiché la maggiorparte dei confronti tra le due squadre risalgono agli anni ’50 e ’60, con le due squadre tra Serie D e Serie C. Dopo il periodo d’oro dell’Avellino, la sfida torna solo agli albori del terzo millennio, cioè nella C1 1999-2000, e si disputerà abbastanza di frequente in questi ultimi 15 anni.

42 sfide l’Avellino le ha giocate anche contro il Taranto, divise abbastanza equamente tra Serie B e Serie C. Dietro i pugliesi troviamo la sfida più sentita dai tifosi dell’Avellino, quella contro la Salernitana. Con i “cugini” granata l’Avellino ha incrociato le armi 40 volte, di cui 12 in Serie B, tutte però a partire dagli anni ’90. Prima infatti le squadre si erano affrontate solo in C, quasi per ogni anno dal 1959 al 1973, quando i lupi salirono in B.

Anche contro il Brescia l’Avellino ha disputato 40 sfide, quasi tutte in B e qualcuna in Serie A. Dopo i lombardi ecco un altra campana, la Juve Stabia, con 38 sfide di cui una sola in B, nel 2013-14. Quindi più staccate due squadre pugliesi, Bari e Foggia, entrambe 30 volte contro l’Avellino; a 28 troviamo invece Palermo e Ternana.

E il Napoli? Quello che molti tifosi dell’Avellino ritengono l’unico vero derby si è giocato 26 volte: 20 in Serie A, 2 in Serie B, 2 in Serie C e altre 2 nella storica finale dei play-off del 2005 vinta dai lupi. A quota 26 anche Perugia e Verona, poi Frosinone e Catania a 24 e quindi le big del nostro calcio: Inter, Juventus e Roma con 20 sfide e Milan a 16.