Taccone: “Delio Rossi all’Avellino? Bufala, Rastelli Confermato”

Inventare bufale è il nuovo, neanche tanto, hobby dei giornalisti avellinesi, se riuscite ancora a definirli così. Ieri dopo la sconfitta di Catania si era diffusa la voce di un possibile contatto tra l’Avellino e il tecnico Delio Rossi, visto come successore di Massimo Rastelli sulla panchina biancoverde. L’indiscrezione non è stata riferita dalla redazione di Sky Sport, che si è limitata a parlare di rischio esonero. Bufala invenata da una testata locale che ha invece utilizzato il nome della pay tv di Murdoch impropriamente, annunciando il possibile cambio alla guida tecnica della squadra e scatenando la reazione dei tifosi sui social network.

Per fortuna in molti non ci sono cascati, la smentita d’altronde è arrivata poco dopo, e oggi a confermare il tutto ci ha pensato il Presidente dei lupi Walter Taccone ai microfoni di Sport Channel: “Non so come sia uscita fuori questa “panzanata”. Non c’è niente neanche di abbozzato, è una panzanata assurda. Rastelli è il nostro allenatore e ha la nostra completa fiducia. Facciamo il tifo per l’Avellino e prendiamoci i tre punti giovedì contro il Modena”.

Insomma, nulla di vero. Soltanto un articolo scritto per acchiappare qualche visita sul proprio sito e qualche “mi piace” in più, destabilizzando l’ambiente dopo una sconfitta amara come quella di Catania. D’altronde, ad Avellino ci siamo abituati. Arrivederci alla prossima bufala….

Leggi anche: