Ternana-Avellino: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2016-17)

Ecco dove potrete seguire la sfida di domenica pomeriggio tra la Ternana e l'Avellino

Ternana-Avellino sarà trasmessa in Diretta Tv su Sky Calcio 6 HD, con il collegamento pre-partita a partire dalle ore 14:00, e in streaming gratis sulla piattaforma Sky Go per gli abbonati alla pay-Tv satellitare.

Per chi non potrà seguire la partita in Diretta Tv o allo stadio la gara dello Stadio Libero Liberati, valevole per la 32° giornata del Campionato di Serie B, vi ricordiamo che sul nostro sito potrete seguire la Diretta Live con un ampio post-partita e dichiarazioni dei protagonisti. Andiamo ora a vedere le formazioni che scenderanno in campo.

TERNANA: Fanalino di coda del torneo, a quota 26 punti, ha appena di nuovo cambiato il suo tecnico. Dopo gli esoneri di Carbone e di Gautieri, alla guida tecnica dei rosso-verdi c’è Fabio Liverani. Attualmente, l’ex tecnico del Genoa, in due gare ha collezionato una vittoria (contro il Trapani per 2-1) e una sconfitta (nell’ultima giornata contro il Cesena per 1-0).

Gli umbri che sono a caccia di una vittoria per poter ancora sperare nella salvezza, che attualmente è lontana ben otto punti. Ultimo posto che è arrivato dopo ben sette sconfitte nelle ultime otto gare.

Non sarà a disposizione per Liverani il terzino sinistro Luca Germoni, classe 1997, di proprietà della Lazio, squalificato per somma di ammonizioni.

AVELLINO: La squadra allenata da Walter Novellino, nell’ultima giornata, è riuscita a strappare un pareggio in casa contro il Novara per 1-1 dopo due sconfitte consecutive, precedute da nove risultati utili consecutivi. Attualmente i lupi si trovano in 14esima posizione a quota 37 punti, a -8 dalla zona play-off e a 4 punti di vantaggio dalla zona play-out.

Il tecnico di Montemarano, per questa sfida, avrà delle assenze importanti. Una di queste, con ogni probabilità, è quella di Federico Moretti, che, durante il riscaldamento nel pre-partita al Partenio di sabato scorso, ha riportato un problema muscolare. Il centrocampista dovrà sottoporsi, nei prossimi giorni, a degli accertamenti per capire l’entità del suo infortunio.

Un’altra assenza è quella dell’estremo difensore serbo Boris Radunovic, impegnato con la sua nazionale Under 21. Quindi potrebbe fare il suo debutto con la maglia dei lupi Luca Lezzerini, arrivato in prestito dalla Fiorentina nella precedente sessione di gennaio del Calciomercato.

Ci sarà invece il difensore centrale albanese Berat Djimsiti, in quanto il ct De Biasi non lo ha convocato per il match contro l’Italia.