Ternana-Avellino 4-1, Rossi: “Fatto una partita importante”

Parla il difensore della Ternana

Dopo questa brutta partita Ternana-Avellino, finita 4-1, parla Andrea Rossi, il difensore della squadra umbra. Nessun calciatore tesserato dell’Avellino ai microfoni degli intervistatori, per decisione del direttore tecnico, De Vito, e del direttore generale Taccone.

“Abbiamo fatto una partita importante, siamo partiti veramente forte. Probabilmente loro – riferendosi all’Avellino – non si aspettavano una partenza così, anche se sono una squadra molto esperta che naviga in questa categoria da tempo, con giocatori che fanno questa categoria da tempo. È stata un’ottima partita la nostra;  più che demeritare l’Avellino (loro hanno fatto la loro partita, una partita giusta), abbiamo meritato noi perché oggi abbiamo azzeccato la prestazione sotto tutti i punti di vista”. 

Con in panchina attaccanti di spessore come Castaldo ed Eusepi, il difensore dice: “Conoscendo le giocate di mister Novellino, che gioca col 4-4-2, dunque con due punte molto importanti, oggi si è presentato con Belloni, Lasik e Verde che giravano dietro, noi siamo riusciti a schiacciarli comunque perché siamo riusciti a trovare le distanze e a fare un’ottima partita”.

Un’ultima opinione sulle due squadre che lottano da parte di Rossi:”Non so quanti siano i punti di penalizzazione dell’Avellino, penso comunque che sia una squadra che si salverà tranquillamente. Noi, invece, abbiamo passato un periodaccio, adesso stiamo cercando di venirne fuori con le unghie e con i denti. Dobbiamo cercare di buttarci dentro in maniera importante, oggi abbiamo dato un ottimo segnale. Davanti il Trapani sta correndo, però noi non dobbiamo mollare e bisogna andare avanti con questo atteggiamento”.