Ternana-Avellino, Breda sarà in Panchina: Accolto il Ricorso

La Corte Sportiva d’Appello ha parzialmente accolto il ricorso della Ternana Calcio in merito alla squalifica del suo allenatore Roberto Breda. Il tecnico sarà regolarmente in panchina contro l’Avellino. La Corte Sportiva d’Appello ha modificato la sanzione, trasformando la squalifica di una giornata in un’ammenda di 5000 euro. Dunque, Breda potrà dirigere i suoi direttamente dal terreno di gioco.

Ecco cosa si legge sul comunicato ufficiale della FIGC:

“Ricorso TERNANA CALCIO S.P.A.
avverso la sanzione della squalifica per 1 giornata effettiva di
gara inflitta al sig. Breda Roberto seguito gara Latina/Ternana
del 27.10.2015 (Delibera del Giudice Sportivo presso la Lega
Nazionale Professionisti Serie B – Com. Uff. n. 35 del
28.10.2015)
PARZIALMENTE ACCOLTO e, per
l’effetto, ridetermina la sanzione della
squalifica nell’ammenda di € 5.000,00″

TUTTO SU TERNANA-AVELLINO

Leggi anche: