Ternana-Avellino, dubbi per Rastelli: out Schiavon e Izzo

Tanti dubbi per Massimo Rastelli in vista di Ternana-Avellino. Non partiranno per l’Umbria insieme alla squadra biancoverde né Armando Izzo, né Eros Schiavon. Il difensore napoletano verrà operato questa mattina e per lui è prevista un’assenza dai campi di gioco di almeno un mese. Non sarà facile fare a meno di Izzo, vero e proprio perno della difesa avellinese. Per sostituirlo si contendono un posto da titolare Maurizio Peccarisi e Saulo Decarli. Il centrale svizzero ha scontato il turno di squalifica contro il Latina e tornerà arruolabile per la trasferta di Terni.

Squalifica che costringerà Eros Schiavon a rimanere a casa. Il centrocampista ex Cittadella è stato fermato per una giornata dal Giudice Sportivo. Non c’è comunque emergenza, visto che Rastelli può contare su un vasto numero di uomini in mezzo al campo. Potrebbe esordire dal primo minuto il neo-arrivato Samuele Pizza, oppure Rastelli potrebbe mandare in campo Federico Angiulli, sostituto più congeniale a Schiavon per caratteristiche tecniche. Da non escludere un ritorno alle origini, con il regista Romulo Togni al centro e Arini e D’Angelo a lottare su ogni pallone al suo fianco.