Ternana-Avellino, Novellino: “Affronteremo una gara difficile”

Ecco le parole del tecnico di Montemarano

L’allenatore dell’Avellino, Walter Novellino, ha parlato nella consueta conferenza stampa alla vigilia del match di domani pomeriggio, allo Stadio Liberati, contro la Ternana, valevole per la 32° giornata del Campionato di Serie B.

Il tecnico di Montemarano ha dichiarato: “Affrontiamo una partita con delle difficoltà. Noi dobbiamo ritrovare, come nel secondo tempo con il Novara, la “cazzimma” che ci serve. Abbiamo lavorato molto questa settimana. Falletti è un giocatore di grande qualità e un buon tiro. Abbiamo lavorato su questo. Loro hanno anche Ledesma, Avenatti, Monachello, insomma ha dei buoni giocatori. Loro devono stare molto attenti a Daniele Verde“.

Sul campo del Liberati, ha commentato così: “Meno si parla in questo momento e meglio è. L’Avellino ha voglia di far bene, giochiamo in un campo con delle difficoltà, quella maggiore è quella dell’erba sintetica, la volontà e il cuore supera un po tutto“.

Aggiunge: “Abbiamo dei giovani che stanno bene. La miglior cosa e saper attaccare e fare bene. A me piace dare il meglio di me e dare tanto alla squadra e abbiamo le condizioni giuste“.

Con la condizione dei tre attaccanti, ovvero Castaldo, Verde e Ardemagni, ha concluso: “Castaldo è un giocatore che ha esperienza e qualità. Domani o può entrare subito o nel secondo tempo. La squadra sta molto bene. Insieme ad Ardemagni e Verde li dobbiamo recuperare in caso di non possesso di palla“.