Ternana-Frosinone, Probabili Formazioni (Serie B 2016-17)

Va in scena un importante testa-coda al "Liberati"

Per il campionato di Serie B 2016-17 in scena al Comunale di Terni la sfida Ternana – Frosinone, scopri con noi le probabili formazioni del match del match valevole per la 37esima giornata.

Dopo la discesa libera messa in atto dai canarini, che sono scivolati vertiginosamente dalla testa della classifica al terzo posto in poco più di due turni, la Ternana può tentare di conquistare i tre punti visto il calo fisico del Frosinone. Insomma, i tifosi ciociari non ci stanno più a veder i propri beniamini perdere ulteriori punti in vista della risalita nella massima serie.

E’ stato una settimana difficile, dove in città la popolazione si è divisa tra chi crede ancora nell’obiettivo e chi, invece, vede la squadra di Marino troppo in difficoltà per ripetere l’impresa di appena due stagioni fa. Dall’altra parte la Ternana sta tentando di conquistare una salvezza che fino a poche settimane fa sembrava impossibile ma che, viste le buone prestazioni messe in atto dagli uomini di Liverani nei turni precedenti, può ancora essere un obiettivo concreto.

QUI TERNANA

Per Liverani Ternana – Frosinone, è la sfida giusta per approfittare da un lato del momento no dei canarini e dall’altro dell’ottimo momento di forma dei suoi dopo il pareggio esterno contro l’Entella. Ma il dato più importante riguarda le disponibilità della rosa con Defendi e Avenatti che nei giorni scorsi avevano accusato dei problemi muscolari fortunatamente risolti in pochi giorni dallo staff medico. Quindi, due figure così importanti saranno senz’altro utili per cercare di mettere un tassello importante per la lotta salvezza. Allora ecco confermata ancora una formazione molto offensiva da parte di Liverani con Aresti tra i pali, Zanon, Maccariello, Diakitè e Valjent a difesa della porta; Petriccione, Defendi e Coppola a comporre l’asse centrale ed infine il tridente offensivo composto da Palombi, Faletti ed il recuperato Avenatti.

QUI FROSINONE

È senza ombra di dubbio una delle ultime spiagge per Marino ed i suoi. Lì davanti si va a velocità elevata, con la SPAL che oramai è con un piede in Serie A ed un Verona composto da giocatori importanti ed esperti che sapranno gestire il vantaggio. Insomma, la città continua a sperare, nonostante qualche critica che è legittima visto il vantaggio sciupato dalla squadra. A sperare in una striscia positiva di vittorie che possa comunque portare un secondo posto che vorrebbe dire SERIE A.

Nonostante la stanchezza dimostrata nelle uscite precedenti, Marino riconferma i fedelissimi undici e l’ormai abituale 3-5-2 con Francesco Bardi a difendere la porta, Ariaudo, Russo e Terranova nella linea difensiva, Mazzotta, Sammarco, Maiello, Fiamozzi e Soddimo a sostegno del duo offensivo composto da Dionisi e bomber Daniel Ciofani.

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA – FROSINONE

TERNANA (4-3-3) Aresti; Zanon, Meccariello, Diakitè, Valjent; Petriccione, Defendi, Coppola; Avenatti, Palombi, Falletti. All. Liverani.

FROSINONE (3-5-2) Bardi; Ariaudo, Russo, Terranova; Mazzotta, Sammarco, Soddimo, Maiello, Fiamozzi; Dionisi, D. Ciofani. All. Marino.

DIRETTORE DI GARA: Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta.