Terremoto: la curva Sud Avellino ad Amatrice

La curva sud avellinese si conferma vicina al dolore delle popolazioni di Amatrice e Pescara del Tronto, completamente devastate dopo il violento terremoto della scorsa notte. I tifosi biancoverdi hanno infatti deciso di partire alla volta del centro Italia, per aiutare tutti coloro che stanno vivendo questo infinito dramma.

Per dare una mano concreta ai terremotati, i tifosi avellinesi porteranno parte dell’incasso del memorial Dino Gasparro e generi alimentari di ogni tipo.

Non si tratta di un semplice gesto di solidarietà. Dietro al grande cuore dei sostenitori biancoverdi, c’è la triste consapevolezza di chi ha già vissuto drammi di questo genere. L’invito a partire per le zone colpite dal terremoto è esteso ovviamente a tutti i tifosi. La partenza avverà Sabato sera, dopo la sfida interna con il Brescia.

Leggi anche –> Avellino-Brescia, arbitra La Penna