“Quando senti sul tuo corpo la sofferenza di un’intera piazza è così”, queste le parole di Attilio Tesser nella trasmissione in onda su Prima Tivvu condotta da Leonardo D’Avenia. Il tecnico biancoverde si è mostrato quasi in lacrime ai microfoni del collega Domenico Zappella dopo la pesante sconfitta subita dall’Avellino in casa contro il Vicenza.

Come già accaduto alla presentazione a luglio nella sala stampa del “Partenio-Lombardi”, Tesser si è commosso. “Non è andato. Ho sbagliato io, l’atteggiamento tattico è stato errato. Abbiamo lasciato troppi spazi in mezzo al campo, nel momento migliore abbiamo concesso il gol del 2-1 e poi ci siamo spenti. I due gol successivi ci hanno ammazzato”.