The Flexx Pistoia-Scandone 67-59, le Pagelle: Fesenko e Green i migliori

La Sidigas Avellino dopo un grande primo tempo ed un pessimo secondo tempo è stata sconfitta con il punteggio di 67-59 dalla The Flexx Pistoia, nella gara valevole per la 18° giornata della Lega Basket Serie A, che si è disputata al PalaCarrara. Ecco riportate qui sotto le pagelle dei ragazzi di coach Stefano Sacripanti.

Joe Ragland 6+: Frutto di un primo tempo da 9 (primi due quarti) ed un secondo tempo (ultimi due quarti) da 4. Il suo voto è però 6+ e non 6.5, perché gli errori commessi nella ripresa hanno pesato sulla partita più delle cose positive fatte nel primo tempo.

Retin Obasohan 6.5: Al di là di qualche errore, la sua prestazione non ci è dispiaciuta, soprattutto per la voglia che ha mostrato in questa partita.

Adonis Thomas 5: Per la maggior parte del tempo è sembrato un fantasma.

Maarten Leunen 7-: Gli si può imputare di essersi preso poche responsabilità, ma ha mantenuto sempre lucidità in campo, inoltre ha disputato una buonissima partita difensiva.

Kyrylo Fesenko 7: Ha lottato come un leone. Difficilmente avrebbe potuto fare di più.

Marques Green 7: È l’unico della squadra a realizzare due triple. Il voto, più che per la prestazione in se, è stato dato per il carattere che ha messo sul parquet. Se avesse giocato di più forse il risultato sarebbe stato diverso.

Giovanni Severini 5: Gioca solo tre minuti, ma ha commesso molti pastrocchi.

Levi Randolph 5.5: Per i buoni risultati e per l’impegno che ci ha messo probabilmente avrebbe meritato di più, però ha la colpa di aver commesso diversi errori stupidi.

Andrea Zerini 6.5: Tenta di giocare alla Leunen e non sfigura disputando una buonissima partita, soprattutto in fase difensiva.