Torna la “Legge del Partenio”: Avellino primo nella classifica casalinga

Sei vittorie un pareggio ed una sconfitta. Questo il bottino dell’Avellino al “Partenio-Lombardi“, che gli hanno fruttato ben 19 dei 27 punti totali in classifica. I lupi, oltre al primato in Serie B nella graduatoria generale, possono vantarsi di un altro primo posto se consideriamo solo le partite giocate in casa. L’Avellino è in vetta solitaria con 19 punti conquistati, seguito da Empoli, Siena e Modena. Proprio con gli emiliani i biancoverdi condividevano la vetta di questa speciale classifica fino a ieri, quando i gialloblù sono stati sconfitti in casa nel derby contro il Carpi.

sciarpata curva sud

Dopo la battuta d’arresto contro il Palermo, unica squadra ad essere riuscita ad andare via dall’Irpinia con i tre punti in tasca, la “Legge del Partenio” è tornata. Nella bolgia di ieri sera, la Juve Stabia è caduta sotto i colpi di un Avellino pratico e deciso. Il tifo è stato spettacolare e il sostegno per i ragazzi di mister Rastelli non è mancato in alcun settore. Venire a giocare ad Avellino è difficile per chiunque, gli avversari sentono il fiato sul collo appena mettono piede in campo.

Questa la classifica della Serie B tenendo conto solo dei risultati ottenuti in casa:

  • Avellino 19
  • Empoli 18
  • Siena 17
  • Modena 16
  • Varese 15
  • Palermo 13
  • Cesena 13
  • Lanciano 12
  • Spezia 12
  • Latina 12
  • Bari 11
  • Padova 11
  • Reggina 11
  • Crotone 10
  • Ternana 10
  • Pescara 10
  • Novara 9
  • Trapani 9
  • Cittadella 8
  • Brescia 7
  • Carpi 5
  • Juve Stabia 2

Leggi anche –> Avellino, Schiavon: “Segnare al Partenio è un emozione unica”

Leggi anche –> Avellino, i gol dei centrocampisti fanno la differenza