Trapani-Avellino 2-1, Abodi: “Deve passare la nottata”

Presente al “Provinciale” di Trapani, è intervenuto nel post-partita il presidente della Lega di B Andrea Abodi, che si è espresso così sul difficile momento dei lupi: “La stagione è lunga e la partita di oggi è stata segnata anche dalle molte assenze, perché molti facevano il loro esordio, in un campo davvero difficile. In questo momento, deve passare la nottata, l’organico deve tornare al completo e ripartire, perché c’è ancora più di un girone davanti. Il progetto tecnico c’è e l’allenatore è ottimo, bisogna solo aspettare”.

Gli irpini sono vicinissimi alla zona play-out, ma secondo il numero uno della cadetteria nulla è perduto: “Il bello di questo campionato è proprio la sua lunghezza, perché ti dà sempre la possibilità di rimontare e recuperare diverse posizioni in classifica. L’Avellino ha una rosa importante e non merita la posizione che occupa. Ci sono stati degli errori in queste prime partite, ma nulla è perduto”.

Anche oggi, la squadra di Tesser è stata seguita da circa 150 tifosi: “Ogni volta che vanno in trasferta sono tantissimi. Questo pubblico merita palcoscenici diversi, questo è certo. Mi piacerebbe vedere più gente al Partenio, perché alcuni tifosi seguono troppo il rendimento dei risultati e svuotano lo stadio. Spero che in futuro si possa migliorare questa brutta tendenza”.

TUTTO SU TRAPANI-AVELLINO