Trapani-Avellino 0-0 Risultato Finale

90′ +5 Finisce la partita. Una partita che si è spenta piano piano verso il pareggio, accontentando entrambe a metà. Qualche occasione interessante per tutte e due le squadre, con l’Avellino che inizia meglio ma nella ripresa il Trapani ha più occasioni.

90′ +1 Occasionissima Trapani. Fazio scambia con Maracchi e col sinistro ha tutto il tempo di mirare pochi metri dentro l’area. Il mancino però è incredibilmente alto.

90′ 5 minuti di recupero.

90′ Moretti prova il tiro da lontano. Salta due uomini e si crea lo spazio giusto, ma non colpisce bene.

89′ Ultimo cambio anche per Novellino. Camara prende il posto di Ardemagni.

81′ Punizione da lontano di Moretti per fallo subito da Ardemagni. Pagliarulo è stato ammonito e salterà anche lui la partita con l’Ascoli. Il tiro dell’ex Latina però è respinto.

80′ Bel cross rasoterra di Visconti da sinistra, Curriale non arriva per poco sulla palla, che scorre via attraversando il cuore dell’area.

73′ Ultimo cambio per il Trapani. Esce Barillà, entra Colombatto.

72′ Il Trapani ci prova con il lancio lungo per Coronado, esce fuori area Radunovic, che si scontra con Djimsiti. Un paio di minuti a terra per il difensore che si rialza.

69′ Gran contropiede di Eusepi che parte prima della linea del centrocampo. Arriva al limite dell’area e cerca spazio per il sinistro. Il tiro però deviato finisce lento nelle mani di Pigliacelli.

65′ Palla gol per il Trapani. Coronado da destra si accentra, scambia con Barillà ed entra in area. Davanti a Radunovic cerca il diagonale mancino, ma con i piedi vieen fermato dal portiere biancoverde.

63′ Secondo cambio dell’Avellino. Esce Verde, dentro Moretti.

61′ Giallo a Nizzetto. Salterà la trasferta di Acsoli.

59′ Cambio anche nel Trapani. Fuori Citro, dentro Curiale.

57′ Buona scesa sulla destra di Verde, cross di destro e Ardemagni cade al centro dell’area. Proteste per un rigore.

55′ MInuti poco entusiasmanti e Novellino opera il primo cambio. Fuori Lasik, dentro Eusepi.

46′ Inizia la ripresa. Nel Trapani fuori Rossi, dentro Canotto.

45′ Finisce il primo tempo. Meglio all’inizio i biancoverdi, che cercano di mettere sotto i padroni di casa. Col passare dei minuti però reagisce il Trapani che si rende anche pericoloso. Pareggio tutto sommato giusto dopo la prima frazione di gioco.

39′ Buona occasione per il Trapani. Calcio d’angolo, schema con palla al limite per il tiro a volo di Coronado, che colpisce bene ma non trova la porta.

34′ Ammonito Gonzalez per proteste. Diffidato, salterà il Verona.

29′ Lampo del Trapani in avanti. Cross in mezzo e sul secondo palo Citro tenta una semi rovesciata che finisce molto larga.

26′ Verde cerca spazio dal lato corto dell’area sulla destra, rientra sul mancino e prova il tiro a giro. Centrale, bloccato bene dal portiere di casa Pigliacelli.

21′ Palla gol colossale per Verde!! Paghera recupera palla sulla trequarti e arriva al limite dell’area. Situazione di tre contro due dei lupi, con il centrocampista che serve in area verde alla sua sinistra, tiro di prima ma Pigliacelli respinge il tiro in angolo. Poteva sfruttare meglio l’occasione.

17′ Punizione dalla sinistra di Verde. Cross sul secondo palo, D’Angelo va di testa ma colpisce Barellà e la palla va in angolo. Tante proteste del capitano dei lupi per un tocco do braccio del 17 del Trapani, ma l’arbitro dice che è corner.

9′ Ardemagni riceve palla spalle alla porta a circa 30 metri dalla porta, prova comunque a girarsi ma la conclusione da lontano è fuori dallo specchio.

5′ Prima occasione per i padroni di casa. Citro entra in area dalla sinistra tutto solo, ma troppo defilato cerca comunque il tiro non trovando lo specchio.

1′ Incredibile occasione dopo solo un minuto di gioco. L’Avellino spinge subito sull’acceleratore, Verde largo a sinistra ha spazio e crossa in mezzo per Ardemagni. Il numero 33 tutto solo in tuffo liscia clamorosamente la palla.

20.31 Comincia la partita.

Il posticipo della 24esima giornata di Serie B vede la sfida Trapani-Avellino, che potrete seguire in diretta live sul nostro sito, con gli aggiornamento in tempo reale. La sfida tra i padroni di casa ultimi in classifica, e i biancoverdi terz’ultimi, può essere già decisiva. Il Trapani cerca disperatamente di rimettersi in gioco dopo un inizio tremendo, mentre l’Avellino fa parte di un folto gruppo di squadre che va dal Novara a 30 punti a metà classifica, agli irpini a quota 25.

Uscire dalla lotta salvezza sembra molto difficile ma avvicinarsi alla metà della classifica sarebbe un’iniezione di fiducia non indifferente per Novellino e i suoi ragazzi. Bisogna fare attenzione al Trapani che ha raccolto 6 punti nelle ultime due partite, dopo un buon mercato di riparazione, che ha dato alla squadra nuova lunfa per credere ancora nella salvezza.

Una curiosità sulla sfida. Alessandro Calori, che ha sostituito Cosmi sulla panchina dei siciliani, è stato anche allenatore dell’Avellino. Nel marzo del 2008 infatti sostituisce Carbone sulla panchina biancoverde. L’esordio fu perfetto, con la vittoria nella scontro diretto a Rimini per 1-0 (Nardini). Infelice invece il finale, con la retrocessione matematica nel penultimo turno del campionato.

Queste le formazioni ufficiali 

Trapani (4-3-1-2): Pigliacelli; Fazio, Pagliarulo, Kresic, Visconti; Maracchi, Rossi, Barillà; Nizzetto; Coronado, Citro.

A disposizione: Guerrieri, Cason, Legittimo,  Rizzato, Raffaello, Colombatto, Jallow, Curiale. Allenatore: Calori.

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Jidayi, Djimsiti, Laverone; Lasik, D’Angelo, Paghera, Belloni; Verde, Ardemagni.

A disposizione: Lezzerini, Solerio, Migliorini, Eusepi, Perrotta, Soumarè, Omeonga, Moretti, Camarà. Allenatore: Novellino.