Trapani-Avellino 1-1 (Arini, Mancosu): Risultato Finale

Tutto pronto per la sfida tra Trapani ed Avellino, un vero e proprio “derby” del Sud con due squadre neo-promosse ma con tanta voglia di ben figurare in questo campionato e lasciare il posto di comparsa ad altri club. Lupi pronti ad azzannare la formazione siciliana che certo non vorrà perdere punti in una gara che si preannuncia molto calda: spettacolo assicurato anche sugli spalti, considerando il rapporto di grande amicizia tra le due tifoserie, unite anche dal cammino che hanno fatto quasi di pari passo dalla serie D alla serie B.

Trapani che si presenta alla gara contro l’Avellino forte anche degli ultimi buoni risultati: Mancosu e Gambino guideranno la formazione granata che vuole assolutamente i tre punti: ottimo il lavoro di Boscaglia che sin dai tempi della serie D ha dato una grossa impronta alla crescita della squadra in questi anni.

Lupi che invece proveranno anche a dosare le energie considerando che mercoledì si torna in campo per la gara che tanti tifosi aspettano, allo Juventus Stadium contro la formazione di Antonio Conte: potrebbe partire dal primo minuto De Vito, così come Andrea Soncin, anche perché domenica prossima sarà nuovamente campionato con la sfida del Partenio-Lombardi contro il Modena.

DIRETTA WEB IN TEMPO REALE DI TRAPANI-AVELLINO

 

Formazioni Ufficiali:

TRAPANI (4-4-2): Nordi; Garufo, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato; Basso, Pirrone, Ciaramitaro, Nizzetto; Gambino, Mancosu. (Marcone, Daì, Martinelli, Caccetta, Pacilli, Finocchio, Abate, Madonia, Djuric) All: Boscaglia

AVELLINO (3-5-2): Seculin; Izzo, Peccarisi, Bittante; Zappacosta, D’Angelo, Arini, Schiavon, Millesi; Castaldo, Soncin. (Di Masi, De Vito, Angiulli, Togni, Herrera, Massimo, Biancolino, Galabinov) All: Rastelli

 

INIZIA LA GARA!

2′ – Subito inizio in avanti della formazione siciliana che prova a colpire per vie centrali i Lupi: campo in perfette condizioni e tanto sole in quel di Erice, per una gara che si preannuncia davvero emozionante.

4′ – Castaldo ruba una bella palla per vie centrali, ma l’arbitro blocca tutto per un fallo presunto.

5′ – Cross pericoloso dalla destra di Nizzetto che viene però allontanato da un attento Bittante che evita pericoli.

6′- Bella palla al centro di Zappacosta, palla che finisce a Schiavon il quale va alla conclusione ma palla che viene deviata in angolo: grande azione dell’Avellino.

9′ – Angelo D’Angelo prova la conclusione da fuori, palla bloccata da Nordi: bella azione per vie centrali di Castaldo che apre lo spazio a D’Angelo e Zappacosta, col centrocampista di Ascea che prova ad essere pericoloso ma in due tempi l’estremo difensore para.

13′ – Partita che ancora non decolla del tutto: squadre bloccate e che non riescono a dare una sterzata decisiva in fase offensiva: sugli spalti nel frattempo grande spettacolo grazie ai tifosi granata e a quelli biancoverdi che si fanno sentire.

15′ – Punizione pericolosa per il Trapani, che da posizione angolata prova a creare pericoli alla difesa dell’Avellino: attento Peccarisi, come sempre al centro della difesa irpina.

16′ – Fuorigioco dubbio di Soncin: l’attaccante veneto si ritrova solo davanti a Nordi e avrebbe dovuto solo batterlo, ma l’arbitro fischia ed interrompe il tutto. Dubbi sulla scelta di Roca di Foggia.

19′ – Resta a terra Castaldo: brutto intervento di Rizzato che gli fa sentire i tacchetti, ma per fortuna per l’ex Nocerina nessuna conseguenza.

23′ – Che errore di Soncin! L’attaccante ex Ascoli dopo una rapida ripartenza e un bel dribbling su Pagliarulo serve malissimo Schiavon che era solo sulla fascia destra dei biancoverdi e sarebbe dovuto solo entrare in area. Sul contropiede la formazione siciliana prova a rispondere con un tiro di Mancosu parato da Seculin.

26′ – Slalom incredibile di Arini che supera tre avversari in area ma al momento del tiro cade e palla che finisce lontano dalla porta di Nordi.

27′ – Chance sciupata dall’Avellino che spreca una buona ripartenza: il lancio di Arini trova Soncin in fuorigioco il quale però si disinteressa del pallone, sperando nella partenza in velocità di Castaldo che però si ferma.

29′ – Bel tiro della formazione granata: va alla conclusione Pirrone da fuori area, ma palla che va fuori, dopo una serie di respinte di Arini prima e Peccarisi poi che non riescono ad impedire il tiro al centrocampista.

32′ – Angolo per l’Avellino: dalla bandierina arriva un bel cross in mezzo che trova Peccarisi in area di rigore che prova a fare da sponda per Soncin, ma l’arbitro vede un fallo sul portiere del Trapani, Nordi.

36′- Pericolo per il Trapani! Millesi trova con una punizione angolata dai 25 metri circa il difensore dei Lupi, Izzo il quale va al tiro di testa ma l’arbitro interrompe per fuorigioco.

40′ – E’ il Trapani a farsi pericoloso ora: avanza la formazione di Boscaglia che non riesce comunque a trovare varchi: in generale si può dire che la gara è molto deludente, considerando che non si sta vedendo un gran gioco.

42′ – Sfiora il gol l’Avellino! Bellissimo stacco di Gigi Castaldo sul cross dalla destra di Davide Zappacosta, ma palla che finisce alta sulla traversa non di molto.

44′ – Si sveglia la gara: dopo un bel dribbling in area di Soncin, anticipato da Terlizzi, arriva la ripartenza del Trapani con Ciaramitaro che prova anche la conclusione respinta.

45′ – Miracolo di Seculin! conclusione di Basso da fuori area con una parabola che stava per insaccarsi sotto la traversa, ma salva l’ex Juve Stabia.

FINISCE IL PRIMO TEMPO!

Si chiude qui un primo tempo avaro di emozioni e che ha sicuramente fatto vedere qualcosa più sul finale del primo tempo rispetto all’intera frazione di gioco: Avellino spesso sciupone e che non riesce a capitalizzare le occasioni che gli capitano sui piedi, mentre Trapani che appare più guardingo ed attento a non prenderle e ripartire piuttosto. Ci si aspetta molto di più nel secondo tempo.

RIPRENDE LA SFIDA!

Nessuna sostituzione per entrambe le squadre: nota curiosa con i tifosi che al Provinciale hanno hanno cantato l’inno italiano durante la pausa.

47′ – Doppio miracolo di Nordi su due conclusioni dell’Avellino che sfiora davvero il gol: prima Arini dalla distanza poi Castaldo da posizione ravvicinata non trovano il bersaglio grosso.

49′ – Ancora un fuorigioco dubbio fischiato all’Avellino: i Lupi erano riusciti a smarcare Soncin che si sarebbe trovato a tu per tu con Nordi.

51′ – Bell’anticipo di Peccarisi su Mancosu che avrebbe potuto colpire di testa: protestano i tifosi del Trapani per un presunto fallo in area di Izzo.

52′ – Pericolo per l’Avellino con un cross dalla destra che viene bloccato da Bittante il quale anticipa anche il portiere Seculin che non convince a pieno.

53′ – Ottima uscita di Seculin che toglie la palla a due giocatori del Trapani che indisturbati lo avrebbero potuto battere.

55′ – Prova il tiro Nizzetto che prova a beffare la difesa biancoverde dopo aver ricevuto uno splendido pallone dall’italo-tedesco Gambino.

58′ – Ancora un fischio dubbio! Soncin viene pescato in fuorigioco ma l’attaccante non sembra affatto essere oltre la linea dei difensori granata.

61′ – Ancora pericoloso l’Avellino: i biancoverdi con una ripartenza rapida di Castaldo che trova Bittante il quale mette in mezzo dove svetta Soncin, ostacolato da Izzo, ma la palla viene bloccata da Nordi.

62′ – SOSTITUZIONE nel Trapani: fuori Gambino ed entra al suo posto Milan Djuric.

65′ – Rischia la difesa biancoverde con Peccarisi che colpendo di tacco però manda alta la palla.

67′ – SOSTITUZIONE nell’Avellino: fuori Soncin dentro al suo posto Andrey Galabinov.

68′ – Bel tiro da fuori con Castaldo che trova la risposta di Nordi in angolo.

69′ – Che giocata di Izzo che con un sombrero in area supera Pagliarulo ma Terlizzo tocca la palla prima che essa arrivi a Castaldo. Palla in angolo per i Lupi. Nel frattempo si fa male Djuric, che rientrava da un infortunio e che dovrà lasciare il campo.

72′ – Grandissima giocata di Castaldo che in area trova Galabinov il quale prova il dribbling e tiro ma viene respinto e sul proseguimento di azione è ancora Gigi Castaldo a creare insidie ma allontana Garufo.

73′ – SOSTITUZIONE: esce Djuric entra invece Abate.

75′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOL ARINI!! Il vantaggio dei Lupi con l’ex centrocampista dell’Aversa.

77′ – Incredibile pareggio del Trapani! Dodicesimo gol stagionale di Mancosu.

77′ – Si accende la gara in un minuto e mezzo: prima il colpo di testa di Arini che su azione d’angolo beffa la difesa del Trapani poi il pareggio di Mancosu che sfrutta una punizione battuta rapidamente dalla formazione di Boscaglia. Difesa dell’Avellino completamente scoperta e alcuni calciatori che erano impegnati a contestare l’abritro per la decisione sulla punizione.

81′ – Molle Galabinov! Spreca un grande recupero di D’Angelo che riesce a strappare la palla a Garufo e lancia il bulgaro che però non si fa sentire come sa fare.

82′ – Sfortuna del Trapani che per poco non sfruttava una grande giocata di Garufo sulla fascia: l’esterno mette in mezzo rasoterra per Ciaramitaro il quale, per fortuna dei Lupi, scivola.

85′ – Ancora Trapani: l’attaccante della formazione siciliana, Abate, colpisce di testa su cross di Nizzetto, palla che va fuori non di molto.

86′ – AMMONIZIONE: giallo per Mancosu che regala una punizione dal limite sinistro dell’area di rigore.

87′ – Nulla di fatto per Schiavon che non trova la porta ma la barriera.

4 MINUTI DI RECUPERO!

FINISCE QUI LA GARA!