Trapani-Avellino, Probabili formazioni (Serie B 2016-17)

Al Trapani e all’Avellino va il compito di chiudere la 24esima giornata del girone di ritorno del torneo cadetto; vediamo quindi le probabili formazioni che scenderanno in campo al “Provinciale”, lunedì alle ore 20:30.

Le sfidanti combatteranno duramente, l’Avellino per illuminare il suo cammino (poco brillante fino ad ora), per accomodarsi nella tranquilla zona salvezza, mentre per il Trapani è un rilancio verso una salvezza che fino a qualche settimana fa era una utopia.

Faccia a faccia, Calori verso Novellino, due allenatori che con le loro rispettive squadre non se la passano tanto bene nonostante piccoli segnali verso la risalita si siano già visti da entrambe le parti. I padroni di casa ci accoglieranno rinati grazie alle due vittorie consecutive ottenute in precedenza con il Novara e la Pro Vercelli e con nuovi acquisti, regali di un mercato invernale, che ormai passato.

Ma i nuovi regali hanno un prezzo, il gioiellino dei siculi Petkovic, che oggi arricchisce il Bologna. Il Trapani possiede però gli altri due pezzi pregiati Citro e Coronado. Gli ospiti biancoverdi reduci da un ottimo pareggio interno con l’Entella, rispondono con una squadra rinforzata, in quei reparti prima lacunosi: out sinistro centrocampo e attacco.

Sull’out destro di centrocampo ci sarà infatti l’esordio di Laverone, che fino ad ora aveva giocato terzino sinistro; ruolo che lunedì sarà ricoperto da Perrotta. L’altro neoacquisto Moretti dovrebbe partire ancora dalla panchina, con capitan D’Angelo che dopo la squalifica tornerà dal ‘1. In attacco ancora out Castaldo: fiducia alla coppia Verde-Ardemagni, con Eusepi pronto a subentrare.

Queste le probabili formazioni di avellino-calcio.it:

Trapani (4-3-1-2): Pigliacelli; Fazio, Pagliarulo, Kresic, Rizzato; Maracchi, Rossi, Barillà; Nizzetto; Coronado, Manconi.

A disposizione: Guerrieri, Cason, Legittimo, Visconti, Raffaello, Colombatto, Jallow, Curiale e Citro. Allenatore: Calori.

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Jidayi, Djimsiti, Perrotta; Laverone, D’Angelo, Omeonga, Belloni; Verde, Ardemagni.

A disposizione: Lezzerini, Solerio, Migliorini, Eusepi, Lasik, Soumarè, Paghera, Moretti, Kamarà. Allenatore: Novellino.

Indisponibili: Daì (T), Castaldo, Asmah, Gavazzi, Bidaoui, Iuliano (A).

Arbitro: La Penna di Roma

Guardalinee: Intagliata e Rocca.

Quarto uomo: Paolini.