Trapani-Avellino: Probabili Formazioni (Serie B 2014-2015)

Tempo di conferme per l’Avellino di Massimo Rastelli che sono riusciti a venir fuori da un periodo negativo di risultati nella scorsa sfida di campionato contro il Bologna. Adesso c’è la trasferta di Trapani come ostacolo da superare. Per il match in Sicilia Rastelli recupera tre importanti pedine che contro i felsinei sono dovuti rimanere a riposo: Rodrigo Ely, Eros Schiavon ed Angelo D’Angelo. Recuperato completamente anche Paolo Regoli sulla corsia di destra. Per questo, probabilmente il tecnico opterà per un ritorno al 3-5-2, dopo il 4-3-1-2 utilizzato contro il Bologna. Tra i pali ci sarà ancora una volta Frattali, Gomis non è stato convocato. Ballotaggio Arini-D’Angelo in mezzo al campo, con quest’ultimo favorito visto che il numero 4 ha giocato 90 minuti nella scorsa giornata.

Il Trapani di Boscaglia, invece, dovrà fare a meno di Cristian Terlizzi, perno della retroguardia granata. In campo anche Maurizio Ciaramitaro e Giovanni Abate, ex biancoverdi. Ballottaggio tra i pali tra Lys Gomis, fratello dell’avellinese Alfred e Richard Marcone, in campo contro il Modena a causa di un problema nel riscaldamento del senegalese.

Ecco le probabili formazioni delle due squadre:

Trapani (4-4-2): Gomis; Lo Bue, Martinelli, Pagliarulo, Rizzato; Basso, Ciaramitaro, Barillà, Nadarevic; Abate, Falco. All. Boscaglia.

Avellino (3-5-2): Frattali, Chiosa, Ely, Pisacane, Zito, D’Angelo, Kone, Schiavon, Regoli, Castaldo, Comi. All: Rastelli.

TUTTO SU TRAPANI-AVELLINO

Leggi anche –> Massimo Rastelli: “Determinati contro il Trapani”

Leggi anche –> I convocati di Rastelli per Trapani-Avellino