Trapani-Avellino, senza Nica è ballottaggio Nitriansky-Petricciuolo

Constantin Nica sarà squalificato per il prossimo match dell’Avellino in quel di Trapani. Il terzino rumeno dovrà scontare una giornata di stop. La sua assenza complica ancora di più i piani del tecnico Attilio Tesser in difesa, visti gli infortuni di Biraschi, Ligi, Rea e l’ultimo di Visconti. Al Comunale di Erice sarà un Avellino rimaneggiato. Mentre a sinistra è pronto a partire da titolare Giron, con Jidayi e Chiosa possibile coppia centrale se nessuno dovesse recuperare, a destra è ballottaggio tra Milan Nitriansky e Simone Petricciuolo.

Il ceco dopo le apparizioni di inizio campionato è stato messo ai margini della rosa dal mister, che ha rivelato in conferenza stampa delle sue difficoltà di ambientamento in Irpinia. Petricciuolo, invece, nelle scorse settimane si era lamentato su Facebook del suo poco utilizzo in campo, e questa potrebbe essere l’occasione del riscatto. La voglia di fare bene e di conquistare l’allenatore potrebbe fare la differenza nella scelta tra i due. Per adesso Petricciuolo è favorito su Nitriansky, ma le cose potrebbero cambiare se Tesser dovesse scegliere un calciatore con maggiore esperienza e che quest’anno è già sceso in campo un paio di volte.

Leggi anche: