Giacomelli-Avellino, Novellino non convinto: l’affare salta?

La trattativa per portare Giacomelli ad Avellino rischia clamorosamente di saltare. Quando tutto sembrava fatto, c’è stato un clamoroso colpo di scena, con Novellino che non convinto del calciatore vicentino avrebbe bloccato il tutto. Uno stop davvero inaspettato, poiché era stato l’accordo sia con il Vicenza che con il ragazzo.

Nonostante Giacomelli sia un calciatore polivalente (gioca principalmente da ala sinistra, ma sa disimpegnarsi anche da trequartista o seconda punta) Novellino lo ritiene, probabilmente, non adatto dal punto di vista tattico nell’Avellino che ha in mente. Avellino che però ha bisogno assolutamente di un calciatore di fantasia, considerato che Ardemagni, Castaldo e Asencio sono tre prime punte.

Se la trattativa sia sfumata del tutto, lo si capirà probabilmente nelle prossime ore. Intanto i tifosi dell’Avellino possono consolarsi con Ardemagni. L’attaccante milanese ha infatti ufficializzato oggi il rinnovo di contratto con i lupi fino al 2020, mettendo così a tacere le voci di una possibile partenza (millantata in realtà dal suo procuratore, che aveva poi corretto il tiro).