Trattative Avellino, futuro incerto per D’Attilio ed Evangelista

Avellino al lavoro per risolvere varie trattative di mercato, soprattutto per quanto riguarda le cessioni. Il duo De Vito-Taccone, dopo aver pressoché completato la rosa a disposizione di Massimo Rastelli, sta cercando di piazzare gli ultimi esuberi per consegnare al tecnico campano un organico numericamente perfetto. Il primo nome sulla lista è quello di Romulo Togni, che ha molte pretendenti. Al momento, però, tutto è fermo. Futuro incerto anche per Duilio Evangelista. Il giovane centrocampista, quest’anno aggregato alla prima squadra dalla Primavera, potrebbe essere girato in prestito in Lega Pro. In pole position c’è il Savona.

Situazione diversa per Guido D’Attilio. In prova con l’Avellino, il ragazzo sembra aver convinto Rastelli, ma non del tutto. L’arrivo del belga Arnor Angeli è significativo in tal senso. Stesso ruolo di D’Attilio, anche il belga avrà la possibilità di essere tesserato in prima squadra. Probabilmente soltanto uno dei due avrà questa fortuna. Per D’Attilio, però, si potrebbe aprire anche un altro scenario. Il giocatore potrebbe firmare un contratto con i lupi ed essere ceduto in prestito in Lega Pro.

Leggi anche –> La storia di Arnor Angeli, belga in prova con l’Avellino (Video)

Leggi anche –> Angeli in prova, l’ufficialità la dà Taccone su Avellino Calcio Mania