Ultime notizie Avellino Serie B 2013 – 2014: Costi abbonamento e novità Stadio Partenio

L’ Avellino sta prendendo sempre più forma per il prossimo campionato di Serie B. Venerdi 21 giugno sarà presentata la campagna abbonamenti per la prossima stagione e saranno svelati i primi colpi ad affetto della dirigenza irpina. A metterci la faccia è il presidente irpino Walter Taccone che, in una recente intervista a Sky Sport 24, aveva rassicurato tutti i tifosi irpini sulla volontà della società di fare una grande campionato con l’intento di essere la vera sorpresa del campionato cadetto. Finalmente tra due giorni si saprà molto di più sugli obiettivi e sulle strategie societarie, a confermare la data del 21 giugno è lo stesso Taccone che al Corriere dello Sport ha dichiarato “Venerdi mattina faremo una conferenza stampa per annunciare l’arrivo di tre giocatori di altissimo livello e illustreremo la campagna abbonamenti. La dimostrazione di attaccamento all’Avellino deve essere concreta attraverso l’acquisto dell’abbonamento. Voglio subito cinquemila abbonamenti, altrimenti l’Avellino rischia un campionato mediocre“. Il presidente dei “miracoli” usa parole dure che non fanno altro che dare un perfetto assist alla tifoseria biancoverde chiamata a rispondere nel migliore dei modi facendo sentire, attraverso la sottoscrizione dell’abbonamento, la vicinanza a squadra e società.

Curva Sud in festa

Poi il medico avellinese ha affrontato l’argomento del Partenio-Lombardi e dei prezzi contenuti proposti per i tifosi “Avremo uno stadio con 10000 posti, dobbiamo riempirlo, per questo i prezzi saranno molto contenuti, si va dai 170 euro per le curve a salire, con possibilità di dilazione senza interessi“.  Un’iniziativa a favore del tifo biancoverde a cui va aggiunto l’intento, da parte della società, di far entrare gratis le donne. Dopo le recenti polemiche sulle diatribe societarie, Taccone ha voluto mettere tanti punti esclamativi dimostrando non solo di tenerci per i colori biancoverdi, ma andando incontro alle esigenze dei tifosi. La società vuole avere un occhio di riguardo per i propri sostenitori, in segno di ringraziamento per la fiducia dimostrata lo scorso anno e per il grande contributo dato agli splendidi risultati della scorsa stagione.

Intanto alle parole di Taccone si succedono i fatti, partiranno lunedi 24 giugno i lavori per l’adeguamento del Partenio-Lombardi ai requisiti infrastrutturali imposti dalla lega di serie B, ossia posizionare due nuovi tornelli, implementare l’impianto di telecamere a circuito chiuso e mettere in sicurezza il parcheggio del settore ospiti. Poi si dovrà mettere a punto una serie di interventi per un restyling della Tribuna Terminio e della Montevergine, ma anche della pista di atletica. Il delegato della Figc Carlo Longhi ha imposto questi lavori per permettere di disputare il prossimo torneo di B, nelle prossime settimane  atteso un nuovo sopralluogo per l’impianto di Via Zoccolari. L’intento, come ammesso da Taccone, è quello di arrivare a 10.000 posti per l’inizio della stagione per poi puntare addirittura a 16.000 in primavera.

Stadio Partenio Lombardi

Venerdi quella di Taccone non sarà l’unica conferenza stampa che terrà con il fiato sospeso i tifosi biancoverdi, alle 18:30 ci sarà l’incontro tra tifosi e stampa con Mario Dell’Anno per fare il punto della situazione riguardo le iniziative promosse dalla Onlus per la Storia a cui lo storico tifoso della Curva Sud ha recentemente donato il logo dell’US Avellino 1912 acquistato all’asta lo scorso 21 marzo. A quanto pare Dell’Anno avrebbe contattato il neo-sindaco di Avellino Paolo Foti affinchè si trovi una soluzione che permetterà di vedere sulle maglie dei calciatori dell’Avellino nuovamente lo storico logo già dalla prossima stagione di serie B. Il popolo del lupo resta in attesa di conoscere quali saranno le prossime mosse della società e quali saranno gli sviluppi della questione logo, Venerdi 21 giugno sarà una giornata molto calda per tutti.

LEGGI ANCHE -> Paolo Foti nuovo sindaco di Avellino: Ora cosa farà per lo stadio?

LEGGI ANCHE -> Avellino 2013/14, questione stadio Partenio, il tempo scorre

LEGGI ANCHE -> Campagna abbonamenti Avellino, Curva sud tra 160 e 180 euro

LEGGI ANCHE -> Avellino: ora dopo la festa promozione tutti a fare l’abbonamento
LEGGI ANCHE -> Logo Avellino Calcio: il sito ufficiale è online