Ultime Notizie Avellino, Jidayi fermo un mese: stiramento

Brutte notizie dall’infermeria: William Jidayi dovrà stare fermo per circa un mese. Ieri il calciatore italo-nigeriano si è sottoposto agli esami strumentali che hanno rivelato questa diagnosi. Il rientro dovrebbe quindi avvenire per metà novembre, probabilmente per la gara dal 19 contro il Pisa al Partenio.

Notizie migliori invece per quanto riguarda Verde, anche lui sottoposto ad esami: per lui una lesione distrattiva al flessore della coscia destra; salterà quindi il Novara, ma tornerà contro la Ternana nel turno infrasettimanale di martedì 25. Contro i piemontesi Toscano in attacco potrà comunque contare sul recupero di Castaldo, che potrebbe anche partire dal ‘1.

E’ da vedere invece se il tecnico calabrese confermerà la difesa a quattro, con cui l’Avellino ha offerto la migliore prova stagionale. Senza Jidayi, potrebbe andare Gonzalez al centro insieme a Djimsiti, oppure l’uruguaiano rimarrebbe sulla fascia come contro lo Spezia, e la coppia centrale sarebbe quindi Djimsiti-Perrotta, con quest’ultimo che si è ben disimpegnato al suo esordio in campionato contro i liguri.

Leggi anche: Perugia-Avellino 3-0, Jidayi: “Dobbiamo resettare tutto”