Una Canzone Per: il ritorno al gol di Ciccio Tavano all’Avellino

UNA CANZONE PER… – E’, finalmente, tornato a un successo che mancava da otto giornate l’Avellino, che con una grande prestazione ha travolto con un secco 3-0 casalingo l’Ascoli Picchio. Per almeno novanta minuti, anche quest’anno si è rivisto il vero Avellino, quello che nelle ultime due stagioni ha battagliato con le big per la promozione in Serie A. La vittoria dei lupi, inoltre, coincide con il ritorno al gol di Ciccio Tavano dopo quasi un anno di astinenza. Il bomber casertano, infatti, era finito ai margini dell’ambizioso progetto dell’Empoli, e neanche il suo approdo in Irpinia sembrava fosse riuscito a risollevarlo. Non lo è del tutto, ma da ieri, i bianco-verdi hanno chiaramente una freccia in più al loro arco.

FOR A BETTER DAY – In virtù di questo motivo sarà l’attaccante ex-Empoli il protagonista del nostro appuntamento settimanale con la rubrica “Una Canzone Per…”. Il brano che abbiamo deciso di dedicargli è un dei più ascoltati del momento. Basti osservare il numero di visualizzazioni del videoclip, che tocca i quasi quindici milioni di click. Il pezzo che abbiamo scelto è un mix di musica house e di dance elettronica, insomma, una mescolanza di generi che permette all’ascoltatore di scatenarsi, grazie anche al ritmo piuttosto veloce ma allo stesso tempo spezzato da alcune pause che troviamo nel pre-ritornello. Stiamo parlando del singolo di “Avicii”, estratto il 28 agosto scorso dall’album “Stories”, intitolato “For A Better Day”, in italiano “Per un giorno migliore”.

CICCIO TAVANO E IL GOL, UNA LUNGA STORIA D’AMORE – Arriverà certamente per la mezza punta casertana, che quest’anno si è presentato al pubblico di Avellino come la punta di diamante del mercato estivo, come quel fattore che doveva far compiere ai lupi il grande salto di qualità. Beh, almeno fino ad adesso, ciò non è accaduto. Non a caso, tra guai muscolari e condizione scadente, Tavano non è riuscito a dimostrare quanto sia fantastica la sua storia d’amore con il gol. Gol che ha ritrovato nella serata di ieri che vale come il ritorno a casa della sua donna, della sua amante. Amante che, in più di dieci anni tra Serie A e B, non lo ha mai lasciato. Tavano, infatti, è riuscito a imprimere il marchio di protagonista in ogni piazza in cui ha militato. In che modo? Non solo con il gol, ma anche con giocate di altissima classe che ci fanno chiedere ancora tutt’oggi come questo ragazzo non sia riuscito a compiere il grande salto in una big di A. Colpa di una mentalità un po’ fuori dagli schemi? Forse, ma intanto Avellino e i suoi tifosi si coccolano il bomber “quasi” ritrovato.

AVICII DJ DEI GIOVANI D’OGGI E PRECURSORE DELL’HOUSE – E’ coccolato e osannato dalla maggior parte dei giovani d’oggi anche il disc-jokey svedese, interprete e autore del genere musicale più in voga del ventunesimo secolo: l’House. Il nome gli conferisce un aspetto calmo e riposato, ma, per i pochi che non lo sapessero, rappresenta l’esatto opposto. Ma Avicii ha avuto la brillante idea di affiancare al genere disco anche quello pop-dance, rendendo i suoi pezzi più ballabili e cantabili. E’ caso di “For a Better Day”, uno dei tormentoni di fine estate 2015 che ha spaccato radio e televisori. Il testo parla di un ragazzo come tanti che insegue la ragazza di cui è innamorato, trovando tanti ostacoli lungo il percorso per raggiungerla. Nonostante ciò il protagonista del brano è ottimista, poiché confida nell’arrivo del momento buono per conquistare il suo amore. “May it might be time, for a better day”“Forse potrebbe essere il momento per un giorno migliore”, Lo ha capito perfettamente Ciccio Tavano, il quale pensa già a segnare nella prossima sfida, che vedrà impegnata l’Avellino in trasferta con la Ternana.

L’AVELLINO HA TANTO DA RECUPERARE, MA C’E’ UN TAVANO IN PIU’ – Trasferta ostica contro un avversario che ha i suoi stessi punti (10), ragion per cui la sfida si preannuncia decisamente equilibrata. Dopo il brillante successo contro l’Ascoli i bianco-verdi sembrano addirittura puntare fortemente verso una grande rimonta sulle prime della classe. Considerando la classifica e l’avvio da incubo, è un azzardo solo pensarlo, ma con la pazienza e il lavoro nulla è precluso all’Avellino di Attilio Tesser. In più, c’è un certo Ciccio Tavano, in attesa del momento migliore. O meglio, “For a Better day”.