Valore delle Rose in Serie B: Avellino dodicesimo

Analizziamo assieme il valore delle rose delle squadre di Serie B con Transfermarkt, il popolare portale dedicato ad intermediari, giornalisti e semplici appassionati che vogliono informarsi sui calciatori di ogni dove. L’Avellino è dodicesimo!

La rosa dei Lupi vale 12,58 milioni di euro. E’ questo il dato che emerge dal portale, che piazza i biancoverdi al dodicesimo posto generale in questa speciale graduatoria. Nella scorsa stagione, invece, la rosa dell’Avellino valeva circa un milione in più, attestandosi a 13,53 mln, ed occupava l’undicesima posizione nella graduatoria. Il giocatore più quotato, relativamente a questo campionato, è Marcello Trotta, il cui valore è di un milione e mezzo di euro, seguito da Davide Gavazzi, dal costo di 1,30 milioni ed Arini, che costa un milione netto. Nella scorsa annata, invece, i più cari erano Mokulu e Vergara, dal costo di un milione ciascuno.

La rosa più costosa ce l’ha il Cagliari, che con i suoi 37,33 mln stacca il Pescara secondo a quota 21,93; il terzo gradino del podio è occupato dal Cesena, con 19,60 mln. L’anno scorso, invece, il Catania si piazzava primo con addirittura 52,35 milioni di euro. Il giocatore più costoso della B? Marco Sau, che costa 6 milioni.

Leggi anche –> E i valori dei giocatori su FIFA?

Leggi anche –> Contini salta l’Avellino