Varese-Avellino 1-1: la Contestazione dei Tifosi (Video)

I tifosi non sono riusciti a trattenere la rabbia. Due giorni di calvario, una trasferta si è trasformata in un’odissea, almeno questo pomeriggio al Franco Ossola speravano di poter festeggiare al 90′ la vittoria dell’Avellino sul Varese. E invece no. I lupi hanno deluso le aspettative, offrendo una prestazione da quattro in pagella, senza mordente, senza voglia di vincere. I tifosi biancoverdi meritavano ben altro. Una partita giocata male fin dall’inizio, nonostante il gol del vantaggio firmato Marcello Trotta. Il Varese nella ripresa ha cercato con insistenza il pareggio e l’Avellino non è riuscito a chiudere una partita che sembrava ormai storia. Dopo il pareggio dei padroni di casa i lupi sono scomparsi dal campo.

Al 90′ parte la contestazione degli ultras biancoverdi che hanno invitato i giocatori ad andarsene e non salutarli come di solito sotto il settore. I cori erano “Andate a lavorare”, “Questa maglia non la meritate”. E a niente servono le scuse di Rastelli e Castaldo in conferenza stampa, l’Avellino, ancora una volta, quando arriva alla partita della svolta si scioglie.

VIDEO DELLA CONTESTAZIONE DOPO VARESE-AVELLINO

squadra contestata a Varese

Posted by Avellino Calcio Mania on Domenica 19 aprile 2015

Varese-Avellino, il video della contestazione

Posted by Avellino Calcio Mania on Domenica 19 aprile 2015

TUTTO SU VARESE-AVELLINO

Leggi anche: