Varese-Avellino 1-1, Pareggio Irregolare (Video)

Varese-Avellino termina 1 a 1 ma in realtà è un risultato falsato dalla terna arbitrale. Il vero risultato del match dello stadio “Ossola” è un netto 0-2. Nel primo tempo gol solare di Federico Angiulli con pallone che prima sbatte sotto la traversa e poi cade a terra superando di almeno 30 cm la linea di porta. Ma la terna arbitrale ha fatto ancora peggio al 94esimo assegnando un gol irregolare al Varese.

Come si evince dal video, sul calcio d’angolo per il Varese il portiere dei lupi Terracciano anticipa tutti e blocca la palla con le mani ma viene spinto dal difensore varesino Rodrigo Ely, fallo nettissimo con palla che termina in rete. L’arbitro a questo punto assegna il gol come se non avesse visto nulla. Dal video che abbiamo rallentato si vede benissimo come Manganiello sia perfettamente in linea con l’azione e vede in modo chiaro il fallo su Terracciano.

Quindi non si tratta di una svista ma di una decisione presa dall’arbitro che ha deciso che in quella azione non c’era nessun fallo. La domanda sorge spontanea, perchè non ha annullato il gol? Eppure il fallo era nettissimo. Ora la società del presidente Taccone dovrà alzare la voce perchè quanto successo allo stadio “Ossola” è un vero e proprio scandalo.

GUARDA IL VIDEO IN DETTAGLIO DEL GOL IRREGOLARE DEL VARESE

TUTTE LE NOTIZIE SU VARESE-AVELLINO

Leggi anche –> Varese-Avellino, il video del gol fantasma di Federico Angiulli
Leggi anche –> Varese-Avellino 0-1, il video del gol di Camillo Ciano

Leggi anche –> Varese-Avellino 1-1, Terracciano esce in lacrime (Foto)
Leggi anche –> Varese-Avellino 1-1, D’Angelo su Twitter “No Comment”