Varese-Avellino, Castaldo: “Crediamo al Secondo Posto”

Luigi Castaldo non si butta giù. La sconfitta di Vicenza non ha modificato l’obiettivo di fine campionato dell’Avellino di Massimo Rastelli, che si appresta ad affrontare il Varese nella prossima giornata di Serie B. Il secondo posto per l’attaccante biancoverde è ancora raggiungibile, in Lombardia bisognerà tornare subito a vincere per crederci ancora di più: “Guardiamo avanti dopo lo stop di Vicenza. Crediamo al secondo posto. L’obiettivo adesso è fare più punti possibili in queste ultime sette partite, a cominciare dalla sfida contro il Varese. Nonostante la classifica che hanno sappiamo che non ci sarà regalato nulla. Paradossalmente avrei preferito affrontare la prima e non l’ultima in questo momento”.

Castaldo ha poi parlato in conferenza stampa del suo attuale stato di forma: “Mi manca solo il gol, non è un problema di rendimento. Comunque sia a Varese bisognerà vincere, fare risultato, non importa chi segna, l’importante è che la squadra ottenga i risultati. Non ho mai giocato per segnare, il mio obiettivo è contribuire al bene della squadra”.

TUTTO SU VARESE-AVELLINO

Leggi anche: