Varese-Avellino, Francesco Millesi torna titolare?

Sembra strano parlare di “problemi di abbondanza” ma è proprio quello in cui si imbatterà Rastelli in occasione di Varese-Avellino. Almeno per quanto riguarda gli esterni. A causa dell’assenza di Davide Zappacosta, che dovrà star fermo per almeno tre settimane, il tecnico biancoverde sarà costretto a rivedere la disposizione in campo sulle fasce. Molto probabilmente, tornerà a giocare sulla fascia destra Luca Bittante. Il terzino della Fiorentina, utilizzato quasi sempre da titolare a sinistra, potrà tornare a giocare nel suo ruolo naturale per sostituire il talento della Nazionale Under 21. Resta dunque libero il posto sull’out sinistro, per il quale ci sono tre contendenti.

Il favorito per una maglia da titolare è Ciccio Millesi. Ogni qualvolta è stato chiamato in causa, l’ex Catania si è fatto sempre trovare pronto e si può considerare una certezza. Il capitano dell’Avellino non gioca dal primo minuto dalla sfida contro il Trapani, dello scorso 14 dicembre. Le alternative sono Mathìas Abero e Andrea De Vito. L’uruguaiano ha deluso anche nella partita contro il Lanciano, e Rastelli non sembra essere intenzionato a schierarlo dal primo minuto. Il giocatore di proprietà del Bologna è apparso ancora fuori forma. Difficile ipotizzare invece un impiego di Andrea De Vito. L’ex giocatore del Cittadella, ha messo piede in campo con il contagocce durante l’arco del campionato. Rastelli non lo ha mai considerato come un papabile titolare, tenendolo spesso fuori per scelta tecnica.

TUTTO SU VARESE-AVELLINO

Leggi anche –> Biglietti Varese-Avellino, le info per acquistarli

Leggi anche –> Problemi per Rastelli tra infortuni e squalifiche